Opinione su Animali fantastici e dove trovarli: Convincente

Convincente

11/12/2018

Vantaggi

Newt Scamander, grafica, un buono spin-off

Svantaggi

Personaggi femminili, forse 5 film sono troppi


Ho già scritto una recensione sul sequel ma mi sembra giusto scriverne una anche per questo, che ho rivisto ieri proprio per vedere se le emozioni provate alla prima visione si fossero conservate. Confermo che per essere uno spin off questo prodotto ha una sua bella identità, una rosa di personaggi e creature e una storia interessante che vale la visione, pur ovviamente risentendo del peso delle aspettative dei fan di Harry Potter nonchè di un pubblico sempre meno sensibile e bramoso di azione ed effetti grafici eccessivi.
Ditene ciò che volete, ma io concordo con certi articoli anglosassoni ed elevo Newt Scamander a mio nuovo eroe preferito: il suo personaggio è una ventata d'aria fresca nel cinema, un protagonista gentile e umano a cui scende qualche lacrima quando crede di aver perso per sempre una delle sue creature o quando vede la sofferenza attorno a sè; un uomo che non concepisce proprio la malvagità e mette in pericolo la sua stessa vita per salvare degli esseri pericolosi a cui non frega niente a nessuno nella comunità magica. Forse si è calcato un po' troppo sul suo aspetto sognatore e qualcuno può scambiarlo per il maschile di Luna Lovegood, ma non è per niente così: Newt vive nel suo mondo ma ha una presenza e una tempra del tutto diversi. Mi ricorda tantissimo il BFG di Roald Dahl, per certi versi.
Un'altra cosa interessante, oltre alla bellezza della CGI nel creare gli animali magici e il loro habitat, è la contrapposizione dell'America magica pre-bellica a quello che era uno scenario potteriano molto più inglese. Con questi film apprendiamo che la magia e i maghi esistono dappertutto e in ogni tempo e adattano il loro stile di vita alla società babbana/no maj che li circonda, anche se conservano una loro particolare "cultura".
A me, e sottolineo a me, personalmente piace quasi più di Harry Potter. Esce dai banchi di scuola e dalle scaramucce fra studenti per presentare un mondo più adulto e comunque infestato dal male e dal potere usato per le ragioni sbagliate.
Il doppiaggio di Davide Perino (la voce di Frodo) secondo me ci sta molto, anche se consiglio comunque una visione in inglese.
Le protagoniste femminili invece non mi piacciono per nulla, come accade ahimè più o meno nel 90% dei prodotti del cinema e della letteratura. Gli antagonisti importanti per ora sono tutti maschili, così come i "buoni" e tutti i personaggi più memorabili e complessi, e questo un po' mi dispiace essendo la Rowling una scrittrice donna. Credo che comunque questa sia molto più una scelta di marketing che di intenti.

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

exelidin

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Animali fantastici e dove trovarli

  • ilalub
    opinione inserita da ilalub il 08/02/2020
    Film carino. Parto dicendo questo, carino. Tuttavia, una contraddizione. E' interessante mostrare la storia di un autore di libri di testo di Hogwarts, ma la coerenza doveva venire per prima. Il testo...
    Continua a leggere >
    personaggi, animali
    incoerenza sul protagonista
  • jimorris
    opinione inserita da jimorris il 28/11/2019
    Non mi sono mai interessato nè ai libri nè ai film più popolari dell'ultimo decennios critti dalla Rowling, ma una sera tra amici è stato scelto questo film all'unanimità visto che era una nuova serie...
    Continua a leggere >
    scenogragfia straordinaria, trama ricca di fantasia e personaggi ben curati
    troppo fantasioso per me, noia
  • calamara
    opinione inserita da calamara il 25/11/2019
    Io da tantissimo tempo sono appassionata dell’universo di Harry Potter ma ovviamente visto che la saga è così lunga e variegata, ad un certo punto ho cominciato a sentire il bisogno di vedere una pell...
    Continua a leggere >
    Bel fantasy
    Alcune scivolate stilistiche
  • monichina76
    opinione inserita da monichina76 il 16/12/2018
    Il mondo raccontato nel film è sempre quello di Harry Potter ma ambientato in un'altra epoca, anni 20, e in un altro continente, America. A me non piacciono i film con animali, figuriamoci quelli con ...
    Continua a leggere >
    Trama ricca, effetti speciali, bravi attori
    Alcuni personaggi poco caratterizzati
  • frankjaegar89
    opinione inserita da frankjaegar89 il 23/11/2018
    Odio Yates, lo reputo uno dei registi più sopravvalutati dell'ultimo decennio. Già le mie aspettative per questo film erano basse, ma essendo fan dell' universo creato da J.K.Rowling ho voluto dargli ...
    Continua a leggere >
    Costume e effetti speciali
    trama molto banale