Recensione Apple iPhone 4S

Recensione Apple iPhone 4S


iPhone 4 s è il quinto smartphone di casa Apple, presentato nel 2011. Nonostante i tanti modelli successivi, il 4s resta uno degli iphone più diffusi e popolari e, anche a distanza di diversi anni dalla sua uscita, conferma qualità e caratteristiche di alto livello, in grado di competere, con i dovuti limiti, anche con le versioni successive dei melafonini e con diversi top di gamma degli smartphone Android. Molto simile, anzi praticamente identico, nel design, al precedente modello iphone 4, si distingue però di molto, e molto positivamente, nella parte hardware e nella parte software.

Caratteristiche Tecniche

L'iPhone 4s monta un processore A5 dual core a 800 MHz, che lo rende più performante del precedessore 4. La differenza tra i due modelli la si nota subito: basta caricare una qualsiasi pagina web, o lanciare una qualsiasi app per rendersi subito conto della maggiore velocità di caricamento dell'4s.

Sistema operativo e Hardware

Il sistema operativo è iOS 9, 9.3.5 l'ultimo aggiornamento, la batteria al litio da 1430 mAh garantisce 200 ore in standby e 840 minuti di conversazione. Da notare che la batteria è già di quelle non removibili. La RAM è di 512 MB e 16, 32 o 64 GB di memoria, in base alla versione acquistata. l'iPhone 4s di questa recensione ha una memoria interna di 8 GB. Non sarà superfluo ricordare che per questi modelli non è prevista la memoria espandibile e che, quindi, la memoria interna del modello acquistato è la memoria effettiva su cui potremo fare affidamento. Bisogna quindi considerare subito l'idea di prendere un modello di memoria interna superiore se ne abbiamo bisogno, onde evitare di trovarci poi "a tappo" tra applicazioni installate e contenuti in archivio, foto, video e via dicendo.

Connettività

Per quello che riguarda la connessione abbiamo connettività abbastanza semplice: HSDPA, UMTS e GSM, Bluetooth, Wi-Fi. Manca invece il supporto 4G e LTE. A completare le caratteristiche, lettore mp3 e vivavoce.

Display

Lo schermo di 3,5 pollici presenta una risoluzione 960x640 pixel a 326 ppi, con display Retina Touchscreen retroilluminato, in Corning Gorilla Glass. Le sue dimensioni esatte sono 115,2x58,6x9,3 mm, per un peso di 140 grammi: si tratta quindi di un cellulare molto leggero, soprattutti se confrontato agli ultimi top di gamma iOS e Android (Samsung Galaxy S9 163 grammi, iPhone X 174 grammi). Ad utilizzarlo oggi potrebbe stupire invece la dimensione: è molto più piccolo degli smartphone degli ultimi anni e, per chi è ormai abituato a schermi da 5 o da 5.5 pollici, lo schermo da 3.5 pollici rischia di essere un po' claustrofobico. Il design riprende in tutto quello dell'iPhone 4, quindi ci troviamo davanti un mattoncino spesso meno di un centrimetro con gli angoli arrotondati. Ricordiamo un'altra caratteristica molto interessante, ossia il rivestimento di fronte e retro oleorepellente, che mette al riparo da brutte ditate e tracce di impronte. I colori disponibili per iPhone 4s sono solo due, Black e White. Questa recensione è in particolare sul modello 4s bianco.

Fotocamera

Discorso a parte merita la fotocamera da 8 megapixel che oggi ci sembra mediocre nella risoluzione dei sensori, soprattutto se confrontata ai modelli degli ultimi anni a cui siamo abituati. Tuttavia resta un'ottima fotocamera: prima di tutto se confrontata all'iPhone 4, la cui fotocamera contava solo 5 megapixel. Inoltre perché, come si sa, i megapixel non sono l'unico dato che definisce la qualità delle foto scattate, ma -oltre ai megapixel- bisogna guardare anche al sensore ottico, che su questo iPhone fu migliorato di molto rispetto al precedente modello iphone 4, con un filtro a infrarossi e una speciale lente focale, con il risultato di un sensore ottico a 5 lenti. Lo scatto avviene con bottone fisico (volume up) che personalmente preferisco al tasto virtuale di scatto sullo schermo. In definitiva, grazie a questo sensore ottico, l'iPhone 4S è in grado di farci scattare foto con risoluzione 3264x2448 e di registrare video già in fullHD in risoluzione 1920x1030. Abbiamo chiaramente anche una fotocamera secondaria, che è invece di 3 megapixel: sono pochi, è vero, ma sono supportati da flash frontale, e non è cosa scontata.

Assistente vocale Siri

iPhone 4s è inoltre il primo iPhone sul quale è presente Siri, l'assistente vocale Apple. Un po' difficile da scovare, Siri si attiva andando su Impostazioni --> Generali --> Internazionale -->Controllo Vocale e, da lì, scegliere la lingua. Una volta attivato, l'assistente vocale sarà visibile nel menù delle impostazioni. Un'altra precisazione doverosa da farsi è che si tratta di un modello ancora privo di lettore dell'impronta, innovazione ancora non presente al momento dell'uscita dell' 4s: la data di uscita ufficiale dell'iPhone 4s è il 14 ottobre 2011.

Packaging

Nella confezione originale, oltre allo smartphone, troviamo gli auricolari Apple con telecomando e microfono (ancora quelli con il filo, non wireless), alimentatore USB e cavo connettore da Dock a USB, la spilla per la rimozione/inserimento della SIM (sull'iPhone 4 s si usa la micro SIM) e la documentazione.

Giudizio Finale

Nel complesso l'iPhone 4s continua a meritare un giudizio positivo: probabilmente si tratta del modello Apple "minore" più performante e il successo di distribuzione lo conferma. La versione da 8 GB circola ancora ed è ancora abbastanza acquistata, mentre le altre versioni da 16, 32 e 64 GB sono uscite dal mercato.

NOTA BENE: Videorecensione amatoriale girata con Huawei P9 Lite, senza effetti speciali.



Video recensione Apple iPhone 4S

Questa recensione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

Admin

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login