• 1 persona su 1 lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • Rapporto Qualità/Prezzo
  • Design
  • Funzionalità
  • Praticità
1 Opinioni per Audiola RSB-0712
Ordina per
Visualizza opinioni
  • locusta91
    Costa poco... È importante
    opinione inserita da locusta91 il 25/10/2020
    Siccome la mia vecchia radiosveglia con lettore cd cominciava a far le bizze e i tasti non funzionavano più ho pensato di cercarmi una radiosveglia più essenziale. Visto che l'acquisto mi dava dei punti per la carta punti del negozio che ho scelto, ho comprato questa sveglia Audiola, perciò dello stesso marchio della precedente. Il prezzo in offerta era poco più di 14 Euro, e l'ho presa di color grigio - nero, ma la scatola è rossa e bianca. Dentro la confezione troviamo il manuale d'istruzioni, (incluso l'italiano) la sveglia, il cavo per l'alimentazione (ben imballata con il polistirolo) e le carte per la garanzia con cartolina. Questa sveglia ha forma rettangolare e praticamente tutta la facciata frontale è occupata da un amplio schermo a led azzurro. Finché è in standby sullo schermo si visualizza solo l'ora e i minuti in caratteri piuttosto grandi e luminosi. Quando si accende la radio si visualizzano solo i numeri della stazione radio. Sia il volume sia le stazioni audio si modificano tramite rotelle apposite situate sopra la sveglia. L'antenna è a filo, com'è comune che sia, e generalmente la ricezione è buona anche se spesso ho difficoltà ad ascoltare bene "Rai Radio 1". Consiglio di spostare molte volte l'antenna per comprendere qual'è la posizione ottimale per la propria stazione radio preferita. I tasti, inizialmente, mi son sembrati migliori come realizzazione, rispetto alla precedente usata. Comunque per timore di usurarla preferisco comunque usare tasti e manopole il meno possibile... Danno comunque un'impressione di "plasticosità". È comunque una sveglia da considerarsi economica. Facoltativamente si può inserire una pila piatta come batteria tampone, cosa che ho trovato indispensabile per me... Ora, dopo qualche anno di uso, il tasto che permetteva il settaggio dell'ora presente non funziona più. Collegandomi al problema del tasto che non funziona più, segnalo che avevo provato a smontare la radio, ma anche tirando vie le viti non son riuscito nemmeno a vedere come tecnicamente i tasti funzionano. Capisco che queste cose le fanno in genere i tecnici (chissà, magari per scoraggiare le riparazioni a basso costo amatoriali...), ma penso che avrebbero potuto renderla più facile da aprire. (come la radiosveglia di decenni di mia madre, che per giunta continua a funzionare egregiamente) Continuando questa parte di aggiornamento della mia esperienza con questo prodotto, fatto qualche anno dopo dall'acquisto, devo dire che pure questa ha "dell'usura". Eppure quella "antica" di mia mamma, ha continuato a funzionare senza sosta per anni e anni... Come farei a non esser d'accordo con chi dice che gli aggeggi moderni sono fatti per durare poco? Ecco perché ho messo tra virgolette il termine "usura", mica ogni giorno si setta l'ora. L'ho fatto praticamente solo quando andava via la corrente. Oltre al tasto per settare l'ora, anche la manopola che controlla il volume fa delle scariche nell'audio, quando la si gira. Comunque per i primi mesi quei fastidiosi fruscii sull'altoparlante non si sentivano, perciò mi sembrava almeno inizialmente che questo apparecchio sia stato fabbricato meglio... Il suono è ovattato, ma ovviamente non potevo aspettarmi di un dolby sorround, si tratta pur sempre di una sveglia... E nel complesso non mi interessa molto, dato che per svegliarmi mi interessano solo programmi parlati... Purtroppo la sveglia è piuttosto luminosa avendo lo schermo così grande, anche se il colore è tra i migliori visti per le sveglie e ho impostato al minimo la sua luminosità, io non riesco a dormire se non la giro di 180 gradi e non la avvolgo con un copricomodino scuro che non fa filtrare luce... Pensavo che mi sarei abituato a ciò, invece questo continua ad essere il più importante motivo di esserne pentito di averla acquistata. Che dire, la qualità audio è più che adeguata per il suo prezzo ridicolo, anzi più di quello che pensassi, ma io non la ricomprerei... Sicuramente mi affiderei a radiosveglie ancora più portatili e con una minima illuminazione, ma questo lo dico con il senno di poi... Concludendo, è un prodotto cui avrei dato una sufficiente promozione se non fosse che dopo qualche anno un tasto importante non ha più funzionato, senza parlare dalla sovrabbondante luminosità che a me da fastidio, e magari così consuma pure più corrente elettrica.
    Costa poco (meno di 20€) ma è più che decente per il prezzo
    Tasti funzioni dopo mesi di utilizzo non rispondono bene; tasti grandi e luminosi (la devo coprire con un panno per riuscire a dormire)