Opinione su Avatar: Avventure sul pianeta Pandora.

Avventure sul pianeta Pandora.

12/02/2019

Vantaggi

Stupendo, pieno di effetti speciali e con un 3D spettacolare.

Svantaggi

Storia non troppo originale.


PREMESSA:

Chi si avvicina a questo tipo di film significa che ama il grande cinema, soprattutto di genere fantascientifico.
Esistono molti altri film forse più degni di nota di questo, ma AVATAR è comunque un grandissimo e valido prodotto di intrattenimento, diretto da James Cameron.
Questo regista è un vero maestro nel campo fantascientifico e molti sono i titoli dei suoi film diventati ormai dei veri cult del genere: Aliens , Terminator ( 1, 2 ) , Abyss, True Lies, Titanic e molti altri.
La sua bravura risiede anche nella passione verso la tecnologia e il desiderio di migliorarla.
Nel corso della sua carriera, grazie anche una gran quantità di soldi, ha ideato tecniche nuove per gli effetti speciali da usare sul set e come supporto alle nuove telecamere.
Tutto questo ha dato vita a film sempre innovativi, pieni di effetti speciali e capaci di intrattenere il pubblico grazie a nuovi modi di proporre, il film, allo spettatore.
Uno di questi mezzi è il 3D.
Già esistente, nel campo cinematografico, ma letteralmente migliorato da Cameron che, proprio per Avatar, ideò delle telecamere capaci di catturare le immagini in 3D, per poi riproporle sullo schermo in modo letteralmente tridimensionale.
Avatar è quindi un'esperienza unica al mondo che ha letteralmente incantato gli spettatori.

------

TRAMA:

Di per se, la trama di Avatar, è molto semplice e assomiglia alla storia di Pocahontas.
In breve, la storia parla di un pianeta chiamato Pandora.
Luogo ricco di straordinarie forme di vita aliene, Pandora, è anche ricco di minerali.
Ed è per questo che una compagnia terrestre, avida di guadagni, vuole conquistare il pianeta e depredarlo delle sue naturali ricchezze minerarie.
Il problema è che, il grande giacimento si trova sotto un'immenso albero che, non solo protegge gli abitanti di una tribù indigena, ma da la vita a tutto il pianeta, grazie alle sue radici che si connettono con gli cosa presente in quel mondo.
La compagnia terrestre non vuole sentir ragione.
A loro non interessa nulla degli animali e della tribù di Pandora.
Vogliono il minerale e sono pronti a scatenare una guerra per poterlo ottenere.
Ma prima di procedere, infiltrano, nella tribù indigena aliena, un vero e proprio "avatar".
Un corpo alieno, artificiale, verrà mosso telepaticamente da un giovane militare collegato ad un macchinario.
Sarà lui che, mentalmente e a distanza di sicurezza, muoverà il suo "avatar" alieno nella tribù.
In questo modo otterrà informazioni preziose su dove si trova il giacimento minerario.
Ma, il militare, nelle sembianze aliene, si innamorerà di una femmina della tribù e comprenderà le loro giuste ragioni.
Il ragazzo si alleerà quindi con il mondo alieno, in difesa della natura e dei valori della vita.
Una grande guerra si scatenerà tra gli alieni del pianeta Pandora e le macchine militari della compagnia terrestre.
Chi vincerà ?

------

OPINION:

Come già accennato prima, Avatar, è molto simile alla leggenda di Pocahontas.
I coloni, in cerca di tesori, vanno a depredare i territori sconfinati di un pacifico popolo primitivo.
Ma, in mezzo alla guerra e all'odio, sboccia l'amore tra due individui delle due fazioni in lotta.
La base della storia è pressoché questa, ma il film non ne risente.
Anzi, Cameron, riesce ad esaltare la storia portandola ad un vero e proprio livello fantascientifico.
Questo regista, che è anche un abile artista disegnatore, ha creato un vero e proprio mondo alieno.
Il pianeta Pandora è colmo di creature viventi di ogni tipo e tutte sono realizzate in modo fantasioso, ma credibile,
In più il film vanta degli effetti speciali strabilianti.
Questo grazie al comparto tecnico realizzato appositamente per il film.
Come detto prima, Cameron, ha partecipato attivamente alla realizzazione di telecamere adatte a trasformare un filmato in una vera esperienza 3D.
E ci è riuscito.
Il film Avatar aprì l'era del cinema 3D moderno, spesso troppo abusato, ma realizzato in modo stupendo in questo film.
La visione al cinema, su grande scherzo, con gli occhiali 3D, fu un'esperienza magica.
Sembrava di stare realmente dentro al film ( nei mondi alieni di Pandora, tra le cascate, gli alberi e in mezzo ai vari alieni volanti ) e di vivere, in prima persona, questa magica avventura.
Ora, il film, è disponibile in dvd e in Blu ray e lo potete vedere quando volete.
Ma, ricordate, il modo migliore per goderselo è in formato 3D.
Sono consapevole che, a molta gente, non piace questo tipo di tecnica.
Una tecnica che, spesso, fa male agli occhi.
Ed esistono anche molti film in 3D realizzati male.
Ma non è il caso di AVATAR.
Questo film fu pensato appositamente per il 3D e realizzato con telecamere talmente all'avanguardia da creare un'opera d'arte degna di nota.



Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

Segnala contenuto

pinhead1982

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Avatar

  • maestra10
    opinione inserita da maestra10 il 09/02/2020
    A poche ore dall'assegnazione dei premi oscar, vado a fare un'opinione su un film che all'epoca (2009) aveva fatto molto parlare di se: avatar. Nonostante le molte nomination e soprattutto l'incredibi...
    Continua a leggere >
    gran bel film
    io non ne trovo
  • fb-598
    opinione inserita da Anna Riviera il 13/07/2019
    Anche se Avatar racconta una storia molto simile a tanti altri film di fantascienza, e ha un finale già prevedibile, ciò non toglie che sia un bel film, ci fa vedere un mondo fantastico a contatto del...
    Continua a leggere >
    è un bel film, fa bene alla fantasia.
    nessuno
  • bardo18
    opinione inserita da bardo18 il 06/06/2019
    Emozionante, spettacolare dal punto di vista figurativo (complice il 3D), Avatar si presta a molteplici chiavi di lettura, ed è ricco di simbolismi e riferimenti. Jake Sully, per esempio, il "marine i...
    Continua a leggere >
    Forma e contenuto
    Irrilevanti
  • dennis
    opinione inserita da Anonimo il 05/01/2019
    Quando uscì il film Avatar nel 2009, il successo che ne conseguì portò questa pellicola ad essere rinomata ed apprezzata in tutto il mondo. All’epoca non ebbi la possibilità di vedere il film al cinem...
    Continua a leggere >
    non saprei
    nulla di eccezionale
  • jimorris
    opinione inserita da jimorris il 21/10/2018
    James Cameron è il re di Hollywood e ad ogni suo progetto straccia ogni record d'incasso realizzando non un film, ma una nuova multinazionale capace di fatturare più di un piccolo stato. Questo è Avat...
    Continua a leggere >
    grafica, fantasia, riflessioni
    storia monotona, a tratti lenta