Opinione su Chi ha incastrato Roger Rabbit: Un certo tono parodistico/snaturistico dei classici cartoni

Un certo tono parodistico/snaturistico dei classici cartoni

26/11/2018

Vantaggi

Ricca edizione a 2 dischi; originalità dell'accostare cartoni ad attori

Svantaggi

Cartoni più folli e cinici; certi contenuti, più che "adulti", sgradevoli...


Un film classico (seppur in parte d'animazione, per adulti) che ho avuto modo di rivedere in un edizione DVD a 2 dischi, con interessante esclusive e contenuti speciali.

È ambientato a Hollywood nei fine anni '40. Particolarità fantasy del film, è la presenza di un mondo parallelo dove abitano i personaggi dei cartoni animati (Cartoonia). Assieme all'uomo i "cartoni" collaborano come attori.
Il proprietario degli studi d'animazione, dato che il coniglio/cartone Roger Rabbit, è distratto per probabili problemi sentimentali con sua moglie (l'iconico personaggio femminile Jessica Rabbit).
Viene deciso di avviare un' investigazione privata da parte del co-protagonista del film "Eddie Valiant", perché si sospetta un tradimento da parte dell'improbabile "moglie" del coniglio...
Comincerà un giallo quando un personaggio importante degli studi verrà assassinato. Tutte le accuse condannano il coniglio, ma l'investigatore privato a quel punto collaborerà assieme a Roger per provare a scagionarlo, dato che sembra un tipo "originale", ma a posto...

È un film classico, storico oserei dire, sopratutto per l'originalità della storia e dell'uso insolito di personaggi dei cartoni animati, anche classici, ma resi più cinici e sgradevoli...

Un film che ho visto per più volte ma che di sicuro non è tra i miei preferiti.
La recitazione, è più gradevole da parte dei cartoni... La trama in sé incuriosisce. Di sicuro il personaggio originale che è diventato più famoso dopo l'uscita del film è stato Jessica Rabbit, con quell'esagerata e ostentatrice "femminilità", che di sicuro strizza l'occhio a certe attrici d'Hollywood anni '40. Per il resto tra i pochi attori umani spicca senza dubbio l'antagonista giudice interpretato dal caratteristico Christopher Lloyd.
Un film comunque più che guardabile, che ha fatto storia sopratutto per la tecnica originale di accostare l'animazione con gli attori in carne ed ossa. Edizione DVD piena di extra, con più un ora di contenuti speciali, se non ho contato male.


Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

locusta91

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Chi ha incastrato Roger Rabbit

  • pinhead1982
    opinione inserita da pinhead1982 il 26/03/2019
    Film iconico della Disney nel suo periodo di fine anni 80. Un capolavoro del cinema di genere, grazie ad una straordinaria storia, grandi attori ed effetti speciali. Una storia che unisce attori reali...
    Continua a leggere >
    Originale, divertentissimo, pieno di cartoni animati famosi.
    Nessuno.
  • xroswars
    opinione inserita da xroswars il 22/08/2017
    Chi ha incastrato Roger Rabbit è un film unico nel suo genere che ha segnato la storia del cinema a tecnica mista, utilizzando sia attori che una parte animata rendendo il film assolutamente godibile ...
    Continua a leggere >
    Un vero e proprio capolavoro per il suo genere
    Nessuno
  • frankjaegar89
    opinione inserita da frankjaegar89 il 23/07/2017
    Non tutti sanno che Chi ha incastrato Roger Rabbit è basato su un romanzo del 1981 e che il debutto di Roger è avvenuto proprio in quel film. C'è poco da fare, amo questo film e lo vedo spesso e volen...
    Continua a leggere >
    Molto divertente, effetti speciali magnifici
    Parecchi rifermenti sessuali
  • agave
    opinione inserita da agave il 28/06/2017
    Questo cartoon ha davvero tutto per piacere, la trama, i personaggi, gli effetti grafici (all'avanguardia, per l'epoca)... Si tratta di uno strano thriller nel quale convivono umani e personaggi anima...
    Continua a leggere >
    Divertimento assicurato
    Inadatto a bambini molto piccoli
  • jimorris
    opinione inserita da jimorris il 17/06/2017
    Questo film è un vero cult che unisce cartoni animati e attori in carne ed ossa grazie ad una tecnica di computer grafica rivoluzionaria per l'epoca. Zemeckis firma questo piccolo capolavoro che reste...
    Continua a leggere >
    storia, tecnica, gag, personaggi
    nessuno