• 1 persona su 1 lo consiglia
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • disegni
  • adatto a tutti
1 Opinioni per Disney d'autore Corrado Mastantuono
Ordina per
Visualizza opinioni
  • locusta91
    Un ricco volume sul Disegnatore Foto allegate
    opinione inserita da locusta91 il 25/08/2018
    Anche questo volume dell'ex Disney Libri (ora è Giunti che pubblica libri Disney) è un volume che avevo comprato qualche anno fa. A differenza dei primi due, su Silvia Ziche e Giorgio Cavazzano, questo è ancora abbastanza diffuso e facile da reperire. Ricordo che questa serie di libri erano dedicati ad autori virtuosi del fumetto, che non hanno operato solo nel cantiere Disney. Con la lunga esperienza anche su Tex e Dylan Dog, anche Corrado Mastantuono era un comprensibile soggetto per questa serie di libri. Su oltre 500 pagine, tra storie e anche approfondimenti sull'autore, potrebbe esser maggiormente indirizzato a chi apprezza il suo personaggio ideato Bum Bum Ghigno, dato che la maggior parte delle storie sono proprio di questo bizzarro personaggio. Personalmente mi è sempre piaciuto la storia, con il turbolento tema del triangolo d'amicizia formato con Archimede e Paperino, e le conseguenti incomprensioni e disavventure, dai risvolti talvolta piuttosto psicologici, senza trascurare l'umorismo a volte anche demenziale... Per il resto nell'albo è presente la storia noir cui ne sono affezionato, tanto da esser nella mia personale top20 di storie Disney, ovvero Topolino Allo specchio. Espressività dei disegni, toni psicologici, le incertezze di un Topolino insolitamente insicuro e stuzzicato dal nuovo arrivato in città Troppolino, tanto da esser tentato da pensieri vendicativi e fuorilegge. Ma meglio non svelare troppo la trama per non anticipare... Di sicuro una storia presa spunto, anche subliminalmente, dal fumetto classico del dopoguerra di Gottfredson, "Topolino contro Topolino". Ci sono poi anche storie celebrative come quella dedicata all'80esimo anno del giornalino Topolino, con appunto "Topolino e gli esploratori del domani", sceneggiata dall'esperto Artibani Francesco. O ancora "...il fiume del tempo", che approfondisce il rapporto burrascoso tra il Topo e Gambadilegno, ma che purtroppo possiedo già in un volume a parte su Tito Faraci. Complessivamente è un volume ricco per chi apprezza questo disegnatore, ma sopratutto consigliabile a chi piace Bum Bum Ghigno, dato che la maggiorparte delle storie sono dedicate a questo suo personaggio.
    Rapporto qualità prezzo notevole (oltre 500 pagine); alcune storie ci son affezionato
    Per chi non apprezza Bum Bum Ghigno, data la ricca selezione di storie con questo personaggio