• 3 persone su 12 lo consigliano
  • 6 persone su 12 non lo consigliano
  • 3 persone su 12 indecise se consigliarlo o no
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
12 Opinioni per Fuga da Reuma Park
Ordina per
  • maestra10
    Un trio un po' anziano
    opinione inserita da maestra10 il 25/05/2020
    Tra i comici italiani che preferisco, ci sono senza ombra di dubbio Aldo, Giovanni e Giacomo, trio che mi ha sempre divertito sia nei siparietti a teatro, sia nei loro diversi film. Il loro penultimo film, Fuga da Reuma Park, ha una trama tutto sommato inedita e inizialmente sembra anche promettere bene ma il film si perde con l'andare dei minuti. Nonostante il trio si immedesimi benissimo nelle loro versioni anziane, in particolare Giovanni a mio avviso, il film non riesce a reggere il confronto con i film precedenti che mi avevano fatto tutti divertire molto ed in alcuni casi avevano anche una trama piuttosto solida. Le scene divertenti comunque non mancano soprattutto nella parte iniziale ma quando c'è di mezzo questo trio, si ha diritto ad aspettarsi molto di più grazie all'enorme potenziale. Non avendo visto l'ultimissimo film non posso dire se è stato un colpo "quasi" a vuoto o se iniziano a mancare le idee ma spero proprio che non sia così perché la loro simpatia può trovare sempre nuovi spunti divertenti per gli spettatori
    trio simpaticissimo
    ci si aspettava di più
  • fb-742868792882237
    opinione inserita da Yuri Lo Stuto il 22/05/2020
    Fuga da Reuma Park è stato il penultimo film del trio comico più famoso d'Italia, Aldo, Giovanni e Giacomo. Nato per commemorare i 25 anni della loro onorata carriera, il film narra delle vicende dei tre attori che si ritrovano per caso in un luna park adibito a centro anziani. La vita all'interno d...
    Continua a leggere l'opinione »
    Alcune scene sono divertenti
    Trama banale, scene troppo non sense, poco accattivante
  • jimorris
    Una fuga impossibile.
    opinione inserita da jimorris il 07/11/2019
    Il trio di comici protagonisti di questo film era, per me, già morto non appena era approdato nel mondo cinematografico perchè incapace di proporre niente di nuovo e così hanno tirato avanti con i loro vecchi lavori per anni, guadagnando tanto, ma senza mai rinnovarsi. E questo film sembra proprio l'ennesima riproposizione dei loro vecchi successi, dove i tre vecchietti, uno degli sketch storici del trio, cercano di fuggire da Reuma Park, un vecchio Luna park trasformato in carcere dove uno di loro è detenuto. Il tentativo di fuga riesce nel film, ma non metaforicamente perchè dopo venticinque anni il trio non è risucito a "fuggire" dai suoi vecchi personaggi producendone di nuovi. Probabilmente se il trio non li avesse sfruttati all'osso sarebbe stato bello rivederli dopo venticinque anni come una sorta di galleria dei loro successi, ma così mettono solo tristezza e la valutazione del film è molto bassa. Frammentato nell'introduzione di "spezzoni" dei vecchi personaggi legati nella trama solo da una sorta di surrealismo che percorre tutta la storia, una storia senza senso, che non fa ridere e non riesce a strapparla nell'ennesima riproposizione dei soliti personaggi con le solite gag. Nulla si è mosso da venticinque anni ad ora e ormai è troppo tardi persino per sperare. Sconsigliato.
    spettacolo per nostalgici
    tutto vecchio, frammentato, nessuna risata.
  • kia90
    opinione inserita da kia90 il 07/11/2019
    Fuga da Reuma Park è un film di Aldo,Giovanni e Giacomo uscito sul grande schermo nel 2016. Parlare di delusione è poco, perché fatico a trovare le parole per descrivere un film del genere. Tutti i fan del trio, come me, sono rimasti assolutamente delusi da questo film che doveva essere una sorta di...
    Continua a leggere l'opinione »
    Finisce presto
    Triste, pensando alla carriera del trio, noioso, deludente, Malinconico
  • cancrina
    i ricordi passati
    opinione inserita da cancrina il 27/10/2019
    Fuga da Reuma Park è un film uscito al cinema nel 2016 in cui vediamo protagonisti i tre comici Aldo, Giovanni e Giacomo nei panni di tre vecchietti e la partecipazione di Silvana Fallisi nei panni di una severa infermiera, Ficarra e Picone nei panni dei figli di Aldo. La storia inizia con Aldo che viene portato dai figli durante la vigilia del natale 2041 presso Reuma Park con la promessa che lo verranno a prendere presto. Si tratta di una situazione momentanea per farlo svagare un po ma in realtà non è così. Si tratta di un vero e proprio luna park a disposizione dei vecchietti ma che spesso vengono maltrattati e non si divertono per niente. Per caso Aldo incontra Giovanni che lo porta da Giacomo, i tre all'inizio non si conoscono ma poi si riconoscono e ne sono felici. Decidono di fuggire dal luna park e vivono dei vecchi ricordi quando ancora erano famosi. Il film devo dire che è molto divertente e fa vedere come i tre protagonisti si immaginano la loro vecchiaia. Consiglio di vederlo le risate non mancheranno. Storia semplice e facile da seguire.
    divertente
    nessuno
  • frankjaegar89
    opinione inserita da frankjaegar89 il 29/05/2019
    Delusione, solo tanta delusione ho provato vedendo questo film; perchè si che il trio Aldo, Giovanni e Giacomo fosse in crisi sia per il teatro che per il cinema, e in effetti gli ultimi film erano davvero brutti, ma che la crisi fosse cosi profonda davvero non me lo aspettavo. Fuga da Reuma Park è ...
    Continua a leggere l'opinione »
    Vorrei davvero trovarli visto l'affetto che provo per il trio
    Film scialbo e senza senso
  • zippa
    opinione inserita da zippa il 06/05/2019
    La tentazione di abbandonare la poltroncina numero 7 fila D della sala 2 del Multisala Lumiere a Pianezza e` sopraggiunta molte volte quella sera. I miei piedini scalpitavano talmente tanto che, se avessi avuto una batteria con doppio pedale, avrei sicuramente fatto concorrenza a George Kollias dei ...
    Continua a leggere l'opinione »
    fatemi sapere
    ridondanza e delusione
  • zafferano
    opinione inserita da zafferano il 21/05/2017
    Una commedia italiana che certamente non potevo farmi sfuggire, poichè adoro come recitano il tri Aldo , Giacomo e Giovanni, attori decisamente preparati che non hanno bisogno di troppe presentazioni a mio modo di vedere le cose. La storia è semplice: il trio , Aldo , Giacomo e Giovanni, ognuno con ...
    Continua a leggere l'opinione »
    storia
    no
  • dani54e
    opinione inserita da dani54e il 16/05/2017
    La prima volta che ho visto il trio di comici Aldo Giovanni e Giacomo, era alla trasmissione televisiva mai dire gol del 1997. Da allora il trio è molto cambiato, sono passati dagli siparietti della TV al teatro e infine al cinema, e qui hanno realizzatore dei grandi film comici, da tre uomini e una...
    Continua a leggere l'opinione »
    Molto divertente
    trama
  • rossella1978
    opinione inserita da rossella1978 il 10/02/2017
    Come si dice.... dopo aver pranzato a Natale, abbiamo davanti a noi una buona parte del pomeriggio.... e allora che si fa? Si va al cinema! Dunque, ecco il momento per "Fuga da Reuma Park", l'ultimo film di Aldo, Giovanni e Giacomo. Si tratta comunque di una pellicola dalla trama chiara sin da subit...
    Continua a leggere l'opinione »
    90%
    Fa sorridere e alcune idee sono carine
    il finale e alcune scene eccessivamente autocelebrative
  • alereviw
    opinione inserita da alereviw il 01/02/2017
    Fuga da Reuma Park è un film comico italiano del trio Aldo, Giovanni e Giacomo uscito nel 2016. La trama vede protagonisti i tre "anziani" Aldo, Giovanni e Giacomo che si ritrovano in un Luna Park adibito a casa di riposo. Tra spezzoni storici del trio e sketch i tre tentano di fuggire da questo luo...
    Continua a leggere l'opinione »
    100%
    Non ne ho trovati
    Trama insensata; scenette di spettacoli passati; film da evitare
  • acrhon
    opinione inserita da acrhon il 12/01/2017
    In questo film del 2016 del trio Aldo Giovanni e Giacomo, i comici interpretano loro stessi da vecchi. Nei primi minuti, si assiste al viaggio dalla Sicilia a Milano dell’anziano Aldo abbandonato dai due figli (interpretati da Ficarra e Picone) in una sorta di ospizio-Luna Park. Appena arrivato, inc...
    Continua a leggere l'opinione »
    Qualche spunto divertente ancora c'è
    Trama debole e la presenza di lunghissimi sketch teatrali all'interno del film