Opinione su Hancock: Supereroe alternativo

Supereroe alternativo

18/11/2017

Vantaggi

prima parte, protagonista, divertimento

Svantaggi

il qualunquismo del finale


Quando non si riescono a trovare supereroi cartacei, allora i brillanti sceneggiatori americani cominciano ad inventarli, poi si passa agli antieroi... chi meglio di Will Smith poteva ricoprire questo ruolo?

Questo eroe odiato da tutti si chiama Hancock ed è talmente ubriaco che mentre tenta di salvare il mondo combina una marea di disastri, tanto da non farsi amare da nessuno. Solo Ray si appassiona a quest'uomo e decide di aiutarlo per farlo diventare un vero supereroe e, soprattutto, per salvarlo dalla sua voglia di autodistruzione.

Io non sono un'amante del genere, infatti tanti me ne sono persi e questo l'ho visto solo anni dopo l'uscita al cinema su consiglio di un amico, d'altronde meritava di esser visto perchè prova ad uscire dal soggetto di genere per tanti motivi. Innanzitutto, perche è anticonvenzionale; in secondo luogo, perche è un supereroe senza background fumettistico, quindi libero di essere ciò che vuole e di poter fare di tutto, al contrario degli altri. Purtroppo, questa libertà viene sfruttata solo in parte, nella parte in cui uno splendido Will Smith ci viene presentato e in questo profondo malessere del personaggio che si rispecchia nella città che lo ospita e anche in noi spettatori, ciascuno coi suoi problemi.
Un inizio molto bello, talmente profondo e realistico da non sembrare proprio del genere dei supereroi; purtroppo, è solo un fuoco di paglia perche ben presto Hancock verrà omologato e trasformato nel supereroe che tutti vogliono, cosi da poter guadagnare l'ennesimo esagerato incasso multimilionario.
Tutto sommato, è soddisfacente.

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

jimorris

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Hancock

  • millifly
    opinione inserita da millifly il 17/01/2018
    Hancock è una pellicola fantastica e d'azione su un supereroe sui generis Hancock, interpretato da Will Smith. La pellicola uscita nel 2007 ha avuto un discreto successo anche se non ha conquistato la...
    Continua a leggere >
    personaggi
    alcune scelte di trama
  • dani54e
    opinione inserita da dani54e il 07/06/2017
    Hancock è un film di supereroi molto particolare. e un film atipico del genere, e per certi versi assomiglia ad dedpool anche se quest'ultimo è su dei livelli di comicità e di esagerata molto superior...
    Continua a leggere >
    Tanti
    Nessuno
  • alep
    opinione inserita da alep il 05/06/2017
    Amo tantissimo Willy Smith per questa motivazione anche se i film di fantascienza non fanno assolutamente al caso mio ho deciso comunque di guardare Hancock. Si tratta di un film del 2008 lui è propri...
    Continua a leggere >
    ottimi attori
    non amo molto questo genere di film
  • alereviw
    opinione inserita da alereviw il 31/05/2017
    Hancock è un film commedia/fantastico uscito nel 2008 e interpretato da Will Smith. In effetti questo in questo film l'eroe si differenzia dalla massa di eroi proprio per essere un antieroe, insomma, ...
    Continua a leggere >
    Film particolare; buona la trama e gli effetti speciali; interessante "eroe"
    Alle volte un po banale
  • thevox
    opinione inserita da thevox il 30/05/2017
    Hancock è un film uscito nell'anno 2008 ed è stato uno tra i film meno visti durante l'arco di quel tempo. Protagonista principale troviamo Will Smith, nel film interpreta un giovane ragazzo che un gi...
    Continua a leggere >
    Bel film
    Nessuno