• 3 persone su 4 lo consigliano
  • 1 persona su 4 indecisa se consigliarlo o no
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • divertimento
  • spessore
  • per tutti
  • per bambini
4 Opinioni per I crimini di Grindelwald
Ordina per
  • chiarlie96
    Fantastico Foto allegate
    opinione inserita da chiarlie96 il 14/09/2019
    Sono una grande appassionata di tutto il mondo di Harry Potter, ho visto questo film non appena è uscito al cinema, dopo aver visto ovviamente Animali Fantastici. Mi è piaciuto molto, ottima l'interpretazione di Johnny Depp e sempre perfetto Eddie Redmayne nella parte di Newt Scamander. La qualità della grafica era perfetta, ottimi gli effetti speciali e le magie. La trama era funzionale, anche se forse un po' lenta e strascicata rispetto al primo film. Una parte di me si aspettava qualcosa in più, un po' più di avventura. Il finale lascia con il fiato sospeso ma non troppo, non ti da lo sprint giusto che spinge a voler scoprire cosa succederà nel prossimo capitolo della storia, ma per i veri appassionati resta pur sempre un capolavoro.
    Magico
    Mi aspettavo di più
  • darkdalia
    la seconda parte di animali fantastici
    opinione inserita da darkdalia il 22/02/2019
    I crimini di grindelwald è il secondo capitolo di quello che sarà la trilogia di animali fantastici. Si tratta essenzialmente di una delle parti dei film prequel della grandiosa serie cinematografica di Harry Potter, dove si affronta la storia del più grande cattivo prima di Voldemort. Grindelwald è infatti un potentissimo maga che però è volto al male e che ha comunque uno strano e controverso passato legato al nostro amato Albus Silente, che vediamo per la prima volta in questo film nella sua versione più giovane. Un film che va a spiegarci molte cose della storia antecedente alla nascita di Harry e di personaggi molto importanti della saga, come il nostro protagonista di questa trilogia, Newt Scamander, lo scrittore della guida agli animali fantastici, un personaggio strano ma simpatico. Questo secondo capitolo è davvero eccezionale e molto più movimentato del primo. Assolutamente da vedere.
    spiega il passato di personaggi chiave della saga di Harry Potter
    alcune cose sembrano non tornare
  • enty75
    la seconda delusione
    opinione inserita da enty75 il 18/02/2019
    Sono appassionatissima dei libri della autrice britannica J.K. Rowling, il suo mondo magico mi ha rapita e sono una fan sfegatatissima di Harry Potter e dei suoi compagni di avventure. Ho voluto quindi seguire anche le storie successive che purtroppo non hanno lo stesso appeal delle precedenti. Ho letto “animali fantastici e dove trovarli” e mi è sembrato che fosse solo un blando eco del fantasiosissimo mondo magico di Harry Potter. Poi, sperando che la bravissima J.K. Rowling si fosse ravveduta, ho letto anche “I crimini di Grindelwald”… e purtroppo non ho notato grandissimi miglioramenti..Il mondo magico è sempre quello “pre-Harry Potter” e i personaggi sono piu’ o meno gli stessi di Animali Fantastici e dove trovarli. La trama è complicata, decisamente poco avvincente e con personaggi non credibilissimi. Insomma… mi aspettavo di meglio da una autrice fantasiosissima come lei. Posso dire che salverei solo il finale per la sua originalità ma non voglio spoilerare nulla.
    finale sorpresa
    troppo lento
  • blackswan9910
    Deludente
    opinione inserita da blackswan9910 il 03/01/2019
    Trama confusionaria e difficile da seguire, deludente rispetto al primo lungometraggio della serie. Nelle prime due ore la storia risulta spoglia di elementi interessanti e degni di nota, mentre la conclusione può sì spiazzare il pubblico, ma non necessariamente in positivo, considerando che vengono rivelati fatti importanti non presenti nella saga che alterano la percezione di certi personaggi. Qui in qualità di sceneggiatrice, JK Rowling sembra essersi arrampicata sugli specchi per continuare a tenere in mano il pubblico con una storia che, a mio avviso, non doveva essere ulteriormente ampliata; tuttavia, è sempre un immenso piacere tornare a immergersi nel mondo magico da lei creato.
    Reclutati attori interessanti e di grande calibro
    Trama complicata che, in fin dei conti, non rivela molto