1 Opinioni per Ikea Orgel
Ordina per
  • articolistafreelancer
    economica, ma carina e funzionale
    opinione inserita da articolistafreelancer il 25/06/2019
    Dietro suggerimento di un amico punto senza indugio su di un oggettino sfizioso e carino. Come ho detto questo complemento d'arredo mi lascia proprio indifferente, per questo sono stato subito attratto da quello che reputavo un acquisto diverso dal solito. Sto parlando del paralume per lampada a sospensione Orgel. Prima di perdermi nei meandri di misure e materiali che lo caratterizzano, è utile una breve premessa (visto che fino ad ora non ne avevo fatte...) La serie Ikea Orgel si compone di cinque pezzi differenti: una lampada da tavolo, una da terra, una lampada da parete, una particolare quanto simpatica lampada da terra simile ad un paravento ed ovviamente il paralume che ho acquistato. È' composto da una struttura in acciaio rivestita da vernice trasparente sulla quale “poggia” il paralume vero e proprio. Quest'ultimo è in carta ed fatto a mano. Il design ha quel non so che di giapponese, mi ha colpito subito proprio per questo, e lo trovo molto gradevole nella sua semplicità. Dona all'ambiente una illuminazione leggermente soft e rilassante grazie alla tenue colorazione della carta utilizzata. Il montaggio risulta essere semplice e veloce da effettuare visto che consta nel solo inserimento di due aste interne, il cui scopo è far stare in tensione la struttura del paralume. Sul sito Ikea leggo che il materiale utilizzato può essere riciclato e questa è una buona cosa qualora si dovesse rompere, evento non proprio improbabile vista la tipologia del materiale impiegato. A tal proposito, dietro suggerimento sempre del sito svedese, ricordo che il paralume va pulito con molta cautela e delicatezza, utilizzando un piumino per la polvere. Io nel dubbio lo pulisco una volta l'anno o anche meno ed allungo di molto la “vita” di questo simpatico oggettino. Giusto per completare la descrizione eccovi le dimensioni, 22cm*22cm*31, ed il costo di soli 10 euro. Che altro dirvi se non che a me l'Orgel piace (nonostante il nome evochi una marca di surgelati), costa poco quindi nel caso di rottura o sostituzione con lampadari “seri” non ci saranno grossi rimpianti, e tutto sommato fa la sua bella figura.
    basso costo, facile da montare
    un po' difficile da pulire, molto delicata