Opinione su Il re leone: Un cucciolo che diventerà Re

Un cucciolo che diventerà Re

18/02/2017

Vantaggi

storia, personaggi, musiche

Svantaggi

nessuno



Ricordo benissimo l'uscita del Re Leone al cinema perchè ero proprio nell'età per poterlo apprezzare, successivamente l'ho recuperato nella versione rimasterizzata per un attacco di malinconia.
Questo film mi era rimasto molto impresso perchè mi ha divertito e commosso, dopo tanti anni ha avuto lo stesso effetto.
Il protagonista è un cucciolo di leone di nome Simba, figlio di Mufasa, re del branco e principe ereditario del gruppo. Il padre non perde occasione di imporgli le sue responsabilità, tuttavia lo zio Scar è sempre in agguato per prendersi il regno e ci riesce uccidendo il padre e bandendo Simba dal gruppo.
Simba cresce libero nella foresta, ma crescendo tornerà il dovere della carica e la voglia di vendetta che lo farà tornare e reclamare cio che gli spetta.
Questo mondo disneyano dei leoni manca totalmente dell'uomo, ma è molto umano nelle gerachie, nei ruoli sociali e nel senso del dovere.
Scar sembra guidato da brame di potere troppo umane più che dall'istinto animale del più forte, infatti la congiura che mette fine al dominio di Mustafa sembra più una tragedia sheksperiana che una sfida fra animali.
Il risultato è che lo spettatore riesce più facilmente a immedesimarsi nella storia e tifare per Simba, il cucciolo orfano che dovrà lottare per sopravvivere, prima, e riprendere il suo posto.
Consigliato.

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

Segnala contenuto

jimorris

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Il re leone

  • lapiaga
    opinione inserita da lapiaga il 17/02/2020
    Io ho provato a guardare Il Re Leone ai tempi ,per tutta la serie di motivi, più che altro per le mie frequentazioni di allora, ma purtroppo per noi, ho sempre trovato questo film noioso, brutto e sop...
    Continua a leggere >
    Cartone animato
    Retorico, pacchiano, scarso contenuto
  • locusta91
    opinione inserita da locusta91 il 10/11/2019
    1 ora e 20 di probabilmente uno dei più belli e famosi film della Disney. L'ho rivisto dopo vari anni, tanto per darne un opinione ora che son cresciuto e ho una mente differente. Il film inizia con u...
    Continua a leggere >
    Animazione, Musiche, umorismo, trama atipica, doppiaggio originale in questa edizione
    L'edizione 2011 su DVD singola poteva esser più ricca; delle prospettive anticristiane contenuti nella scenografie
  • maestra10
    opinione inserita da maestra10 il 26/04/2019
    Sono molti i film d'animazione entrati nella storia del cinema ma non molti possono vantarsi di essere veri e propri capolavori completi di tutto. Uno dei migliori film in assoluto che ha ogni aspetto...
    Continua a leggere >
    Capolavoro
    Assolutamente nessuno
  • cristinasordi
    opinione inserita da cristinasordi il 22/03/2019
    Questo cartone animato è davvero il classico dei classici: da bambina l'avrò visto almeno una cinquantina di volte senza mai stancarmi. Avevo la videocassetta da mettere nel videoregistratore, e adora...
    Continua a leggere >
    significativo, adatto a tutti, profondo
    nessuno
  • melaniamel
    opinione inserita da melaniamel il 18/01/2019
    "Il re leone" è un film d'animazione del 1994. Il film è diventato uno dei classici Disney, a mio parere meritatamente, che racconta la storia di un giovane leone e dei suoi amici. La vicenda è ambien...
    Continua a leggere >
    Personaggi davvero simpatici
    Non rilevanti