• 1 persona su 2 lo consiglia
  • 1 persona su 2 non lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
2 Opinioni per Il ritorno di Jafar
Ordina per
Visualizza opinioni
  • frankjaegar89
    Un ottimo sequel Disney
    opinione inserita da frankjaegar89 il 10/01/2020
    Che la Disney non è mai stata capace di fare sequel non dico buoni, ma almeno decenti è un dato di fatto, mi basti pensare un Pochaontas 2 o La Sineretta 2 o il Re Leone 2 e 3, ma con Il ritorno di Jafar hanno assolutamente fatto centro. Nato principalmente come pubblicità per la serie TV Aladdin e distribuito unicamente per il mercato home video nel 1994, il film non ha grandissime pretese, ma nonostate ciò è assolutamente gradevole con personaggi che hanno una evoluzione durante il film e Jafar, antagonista, scritto magistralmente. Il film è ambientato poco tempo dopo la conclusione di Aladdin, Jafar diventato il più potente Genio di sempre e Iago il suo pappagallo si liberano dalla prigionia e meditano vendetta con l'aiuto di un ladruncolo da strapazzo, e tocchera agli eroi fermarlo con un aiuto inaspettato. Ovviamente la resa grafica è leggermente (per usare un eufemismo) inferiore rispetto al primo capitolo, ma come già detto è un film nato solo per la tv con uno scopo pubblicitario, il film ha diverse incongruenze col primo, incongruenze trovate poi nella sere animata, specie col Genio ma ci si può chiudere un occhio volendo. Il doppiaggio è lo stesso del primo film il che è un valore assolutmente aggiunto. Un film che consiglio specie agli amanti del personaggio.
    Film godibile anche se con difetti
    Resa grafica non eccezionale
  • jimorris
    Il secondo Aladino
    opinione inserita da jimorris il 23/12/2019
    Questo film d'animazione segue le vicende del primo di poco tempo. Ritroviamo Aladino stabilito a palazzo insieme alla principessa, mentre Jafar è prigioniero della lampada e viene abbandonato da Iago che cerca di tornare al palazzo. Nel frattempo qualcuno trova la lampada e libera Jafar che tenta di vendicarsi. Questo sequel non è uscito nelle sale, ma è uscito in cassetta quando il mercato era molto forte, proprio per questo non ha la stessa qualità del primo sia dal punto di vista grafico sia adlla forza dei personaggi, sembrano tutti con meno forza. Rsale agli anni novanta e si vede anche dal ritmo un pò più compassato, ma soprattutto dai contenuti che ripropongono ancora una volta un film d'avventura, mentre se fosse stato rifatto oggi (cosa del quale si parla) il tema sarebbe sicuramente il matrimonio reale con Jasmine sempre più protagonista. Non mi sento di consigliarlo perchè non aggiunge niente al primo ed è inferiore di qualità.
    nuova storia
    ritmo lento, prodotto più scadente del primo