• 1 persona su 1 lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
1 Opinioni per Inside (A' l'interieur)
Ordina per
Visualizza opinioni
  • jimorris
    Horror in stile francese
    opinione inserita da jimorris il 25/01/2021
    Il cinema francese si diletta raramente nel genere horror, questo è un raro esempio che dimostra che quando fanno qualcosa hanno qualcosa da dire e non tanto per copiare. La protagonista è Sarh che ha perso il marito in un brutto incidente in cui anche lei era coinvolta, così si ritrova solo e incinta dopo alcuni mesi. Vive in una casa isolata quando una msiteriosa donna bussa alla porta pregandola di aiutarla perchè l'auto si è rotta, ma lei non le apre e chiama la polizia perchè la donna sembra conoscere dettagli della sua vita. La donna riesce ad entrare in casa e brandisce delle forbici minacciando di rubarle il bambino. Questo film si distingue dal genere horror classico perchè molto realistico e ha una base narrativa solida, le scene girate di qualità e hano uno stile, così si allontana dallo stile che imepra ormai da tempo con macchine traballanti, scene mosse che mirano a creare la tensione col vedo o non vedo e col fino realismo di una visione amatoriale. Infatti credo che un film di questo tipo sia mortalmente più spaventoso, specie epr una coppia che aspett un bimbo, di qualsiasi altro horror in circolazione eprchè profondamente realsitico e credibile, anche grazie a ottime interpertazioni dei protagonisti. Da una parte mi meraviglia non avere visto nascere un filone horror francese, dall'altra no perchè chi ama il genere cerca solitamente film di bassa qualità e tanta violenza. Lo consiglio a chi voglia vedere un horror di buona qualità.
    stile, regia, cast realismo
    nessuno