• 1 persona su 1 lo consiglia
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • disegni
  • adatto a tutti
1 Opinioni per Johnnyfer Jaypegg e il tesoro degli alieni commestibili
Ordina per
Visualizza opinioni
  • locusta91
    Un umorismo demenziale/infantile/cinico non per tutti... Foto allegate
    opinione inserita da locusta91 il 11/03/2019
    In generale, o l'umorismo sciocco/demenziale di Sio lo si apprezza, o è difficile da digerire le sue produzioni. Ho avuto modo di sfogliare integralmente questo libro/fumetto/a bivi. Mi ha strappato più di una risata, per le talvolta imprevedibili battute, anche legate ai giochi di parole e temi di attualità... Comunque, io che ho cercato di completare il libro in una sola seduta, ma in realtà, anche per dei errori presenti tra i bivi da scegliere, non sono riuscito a risolverlo completamente in meno di 2/3 sedute... Inizialmente avrei detto che sia un tipo di libro da tenere in biblioteca, ma già il secondo giorno, mentre sfogliavo le pagine, cominciavo inquietantemente a affezionarmici al tratto e alla demezialità dei personaggi, e del tratto infantile dell'autore... Talvolta, l'umorismo sopra le righe o demenziale può stancare, dopo la prima metà del libro i progressi della "storia" potrebbero diventare quasi un "mattone". Forse questo libro/gioco in teoria è pensato per bambini, come pure i fumetti presenti su facebook, ma tenendo conto che successo che ha le vignette di Sio (per altro, approddato qualche tempo fa anche come autore/disegnatore di storie del Topolino libretto), in realtà è un tipo di fumetto potenzialmente adatto per tutti... Sicuramente sarà maggiormente capito e apprezzato da chi è stato un videogiocatore, date le numerose citazioni al mondo videoludico... Ok, certe battute le ho trovate così sciocche o ciniche che non ho trovato modo di apprezzarle, ma delle risate le strappa... Devo dire che ho avuto certi grattacapi in qualche pagina, ed ad un certo punto mi ero pure bloccato in una specie di rebus, ma poi ho scoperto che a volte c'erano presenti dei veri e propri errori tra le pagine, per un totale di 6... Di sicuro sono stati fatti apposta i salti notevoli da una pagina all'altra, perché il libro possa durare di più... Per me è stato essenziale metter vari segnalibri per non perdermi tra i vari bivi... Immagino che in tal senso potrebbe esser ancor più difficile per un bambino... Per quanto riguardano i 6 errori nel libro, se non fosse per internet, non mi avrebbe fatto ben leggere il libro/risolverlo... Seppur il prezzo di copertina sia per me comunque alto per ciò che offre il libro (circa 200 pagine, metà mono-vignette nello stile di Sio, più le parti, molto brevi, testuali), penso che possa esser bello, sotto l'ombrellone, o in altre circostanze assai disimpegnate... Ma in fin dei conti, è forse questo il fine del libro, e della storia fumettistica di questo giovane autore... È un libro che mi ha comunque "intrattenuto", e mi ha fatto distrarre da certe problematiche della vita... In questo senso una decina di Euro, potrebbe esser assai poco per un "valore" come questo... Dopo averci pensato su, dalle 3 stelle iniziali che volevo dargli, me la sento di dargliene 4 abbondanti. La prossima volta, suvvia, evitiamo almeno quei errori tra le pagine...
    Mi ha intrattenuto e mi ha strappato delle risate...
    6 errori nel libro (cerca nel web errata corridge); 12 Euro per 100 vignette "sciocche" può esser troppo...