• 1 persona su 1 lo consiglia
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • disegni
  • adatto a tutti
1 Opinioni per Julia - Giancarlo Berardi
Ordina per
Visualizza opinioni
  • sheffield18
    Julia, la criminologa al top Foto allegate
    opinione inserita da sheffield18 il 19/06/2019
    Della Sergio Bonelli editore ho imparato ad apprezzare un fumetto davvero intrigante, cioè Julia, le avventure di una criminologa: uscito a partire dal 1998 ad opera dello scrittore Berardi, il fumetto racconta la storia e le avventure di Julia Kendall, che vive e lavora a Garden City, una cittadina nelle vicinanze di New York. Julia è una brillante criminologa e una donna dalla grande sensibilità e intelligenza oltre che con un forte intuito. Trent’anni circa, capelli scuri e corti, occhi grandi ed espressivi, è stata pensata e disegnata avendo come modello l’attrice Katherine Hepburn, che piaceva molto all’autore. Elegante e sportiva, ha l’hobby del cinema anni ‘40 e della musica, guida una Morgan del 1967 e lavora su due fronti: come assistente all’Università del posto insegna Criminologia ed è molto apprezzata come docente, mentre sul campo pratico, riceve degli incarichi direttamente dalla Procura distrettuale e collabora con la Polizia. Leggere il fumetto Julia è un piacere intellettuale in quanto la giovane criminologa indaga certo per assicurare il colpevole alla giustizia, ma soprattutto per capire i moventi delle sue azioni, i perchè che hanno fatto scattare l’azione criminale e qualcuno ha parlato anche di una detective, un’indagatrice dell’animo umano. Fumetto consigliato: mensile, € 4,50.
    intrigo giallo intelligenza
    nessuno