• 3 persone su 3 lo consigliano
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
3 Opinioni per Klimt
Ordina per
  • jimorris
    L'arte di Klimt
    opinione inserita da jimorris il 21/07/2020
    Non è mai facile fare un film su un'artista e raccontarne l'essenza, ma questo film mette da parte la parte biografica per raccontarci l'essenza artistica e ciò che lo spingeva a creare concentrandosi anche sullo sfondo storico. Racconta infatti l'incontro fra Klimt e la sua Musa che lo ha spinto a realizzare la sua più grande opera, il rapporto con giovani artisti e lo scandalo delle sue opere. Non è un film per tutti nè facile da guardare come molti dei film di Malcovich, ma io l'ho visto nella giusta serata e ne sono rimasto incantato perchè ha esaltato tutti i miei sensi. Le musiche, le atmosfere, la fotografia tutto mira all'estasi dei sensi proprio come farebbe l'artista. Rimane penalizzato il continuum temporale del racconto, la storia che non c'è perchè è un film artistico che vuole tentare di far emergere l'essenza dell'artista, ciò che lo spingeva a creare e lo inquadra bene nel suo contesto storico per far capire la sua importanza nella storia. Nonostante il cast di livello e la produzione americana non è un film per tutti, lo si ama o lo si odia.
    idea, sensazioni, cast
    un film non tradizionale nè adatto a tutti
  • millifly
    opinione inserita da millifly il 16/04/2018
    Uscito nel 2006 con la regia di Raul Ruiz, Klimt è un film biografico che a un ritratto abbastanza romanzato della vita del pittore Klimt. Ad interpretarlo c’è John Malkovish. Il film cerca di rendere il pittore quasi un eroe moderno, un futurista, portabandiera di uno stile pittorico considerato ec...
    Continua a leggere l'opinione »
    fotografia e cast
    poco lineare a tratt confusionario
  • ak91
    opinione inserita da ak91 il 03/06/2015
    Il film di Klimt del 2006 è molto pesante e difficile, tanto da farlo diventare noioso e incomprensibile, o almeno questa è stata per me e per altri l’esperienza passata con la sua visione. La trama è molto confusa: si passa da una scena all’altra senza capire bene cosa stia succedendo e si crea poi...
    Continua a leggere l'opinione »
    Attori, Costumi, Scenari
    Trama Confusa; Poca Concentrazione Sull'arte Dell'artista