Opinione su La cena dei cretini: A tavola con un "cretino"

A tavola con un "cretino"

09/05/2018

Vantaggi

ironia

Svantaggi

nulla


I film di produzione francese rientrano nel genere di produzione che amo particolarmente. Riesco sempre a percepire una nota delicata in più seguendo le pellicole che arrivano oltre frontiere.
L'idea della trama della Cena dei cretini è originale e ironica. Tuttavia porta con se una morale che si percepisce fin dalle prime battute del film.
Un gruppo di borghesi altolocati i riunisce una volta al mese a cena.
Ognuno dei partecipanti porta con se il "cretino" di turno.
Una persona semplice che non rientra nel giro di conoscenza del gruppo di amici.
Il "premio" fittizio della serata viene poi riconosciuto a chi ha portato con se il "cretino" migliore. La pellicola si segue portandosi dietro sempre qualche sorriso e l'ironia che traspare dalle battute risulta esilarante.
Sorriso anche triste che nasce dal sentimento di compassione per il povero malcapitato invischiato in questo assurdo gioco borghese.
Ricordo con piacere le ambientazioni del film.
Stanze arredate in modo molto schematico che ricordano molto le scene teatrali. Pochi mobili che sembrano essere proti per il cambio scena quando cala il sipario della fine primo atto. Tutto il film è incentrato sui dialoghi. Sensi e controsensi che si scontrano in un ovvia naturalezza. Spesso e volentieri chi ci appare in un modo alla prima conoscenza si rivela l'esatto opposto.
Una morale che si percepisce appena ma che rimane latente fino alla parola FINE.


Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

opinion71

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su La cena dei cretini

  • millifly
    opinione inserita da millifly il 09/05/2017
    La cena dei cretini è un classico della commedia in stile francese, uscito alla fine degli anni Novanta e ancora oggi sempre brillante e attuale. Il film racconta con grande ironia e molta arguzia del...
    Continua a leggere >
    brillante e arguto
    nessuno
  • zafferano
    opinione inserita da zafferano il 26/04/2017
    Può una persona che viene "sottovalutata" rovinare la reputazione di un professionista di successo ? Evidentemente sì. Lo scopo del regista , con la pubblicazione del film " La cena dei cretini " è qu...
    Continua a leggere >
    100%
    storia
    no
  • galaxy93
    opinione inserita da galaxy93 il 21/04/2017
    Questo film mi ha fatto divertire tantissimo, ed essendo una grandissima commedia vi lascio immaginare le numerose battute che ci sono dall'inizio alla fine. In questo film si possono intravedere dell...
    Continua a leggere >
    Ottima la durata e la comicità presente.
    Nessuno per me
  • jimorris
    opinione inserita da jimorris il 21/04/2017
    Questa è una delle commedie più divertenti che ho visto negli ultimi anni ed è stato un grande successo, tanto che poi Hollywood lo ha imitato e ne ha fatto una copia. Trama Un gruppo di amici organiz...
    Continua a leggere >
    idea, comicità, gag
    nessuno
  • briciola
    opinione inserita da briciola il 21/04/2017
    La Cena dei cretini è un film famoso ed anche divertente. Purtroppo di base mi da un pò fastidio il fatto che ci sia una, non tanto velata, presa in giro verso i sempliciotti ed un servilismo verso il...
    Continua a leggere >
    fa ridere
    non mi piace la presa in giro dei sempliciotti