Opinione su La gnomo mobile: Il film La gnomo mobile

Il film La gnomo mobile

11/03/2016

Vantaggi

bel film d'animazione Walt Disney

Svantaggi

molto datato


E' un film diretto da Robert Stevenson e risale al 1967, fa parte di quelle pellicole d'animazione targate Walt Disney, anche se in realtà qui è un misto fra l'animazione e l'avventura, tenuto conto che ci sono attori reali ad interpretare i vari ruoli.

Il protagonista della vicenda è Walter Brennan che interpreta Mulrooney, un industriale benestante. Costui dovrà recarsi a Seattle per concludere un importante accordo in merito alla vendita di legname. Nel frattempo, andrà a prendere Elizabeth e Rodney all'aeroporto e li porterà nel bosco per un picnic. Proprio qui scopriranno due gnomi, nonno e nipote, che sono in una situazione particolare. L'industriale li porta con se in albergo, ma qui inizieranno i problemi, perché Quaxton, un impresario senza scrupoli, li rapirà per poterli sfruttare come fenomeni da circo. Mulrooney incaricherà degli addetti alla sicurezza per farli cercare, ma verrà preso per un pazzo e messo in una casa di cura. I nipotini lo aiuteranno a scappare e continueranno la ricerca degli gnomi. Per Mulrooney dunque ci sarà da fare i conti con due nemici tosti, ossia il primo è Quaxton che tiene con se gli gnomi per poterci lucrare sopra e poi il personale della casa di cura che vogliono prenderlo a tutti i costi per riportarlo lì. Le cose sembrano davvero mettersi male sia per il protagonista che per i suoi nipotini. Non posso svelare il finale ovviamente.

Un film con un ottimo cast di attori, tutti americani naturalmente, partendo da Walter Brennan che, oltre ad interpretare la parte del protagonista, è anche lo gnomo Knobby. Come stile, la pellicola somiglia in buona parte a Mary Poppins ed i due bambini che interpretano Elizabeth e Rodney facevano parte proprio del cast di questo film storico. Il tema è dunque quello degli gnomi, davvero simpatici, ma anche di chi vuole guadagnarci sopra, sto parlando di Quaxton, l'impresario che come li nota, decide di rapirli. Questo ruolo è interpretato da Sean Mc Clory, un attore irlandese molto noto negli anni 60. Gli altri antagonisti sono gli addetti alla sicurezza della casa di cura ed anche loro sono molto bravi a recitare. Di qualità le musiche che si ascoltano durante il film, posso dire che il divertimento non manca. Sono passati tanti anni dall'uscita di questo capolavoro Walt Disney, ma per me ancora oggi è da vedere, io l'ho visto almeno tre volte e ve lo consiglio, poi è molto adatto ai più piccoli.

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

vitocatozzo

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su La gnomo mobile

  • zafferano
    opinione inserita da zafferano il 06/06/2017
    Devo ammettere che Walt Disney Productions abbia presentato ad un vasto pubblico di spettatori un film d'animazione veramente bello, a prescindere dalla partecipazione di attori di grande talento che ...
    Continua a leggere >
    storia
    no