Opinione su Ladyhawke: Ladyhawke: un classico del genere fantasy

Ladyhawke: un classico del genere fantasy

07/01/2018

Vantaggi

Epico, ben girato

Svantaggi

Nessuno


Il film Ladyhawke non è recente (risale infatti al lontano 1985) ma conserva immutata una importante validità artistica e conta ancora oggi molti appassionati (fra cui il sottoscritto).
Si tratta in pratica di uno dei capostipiti internazionali del genere fantasy.
Fortunatamente la pellicola usufruisce ancora oggi di numerosi passaggi televisivi.
Gli elementi di finzione e di magia sono presenti in modo equilibrato e si fondono alla perfezione con la realtà, senza forzature di sorta.
Bellissime e suggestive le location dal sapore piacevolmente gotico e medievale, in particolare il castello che si vede non é una semplice realizzazione scenica ma un vero sito italiano di grande rilevanza storica.
Il cast risulta ben scelto e ruota attorno alla solida coppia di attori protagonisti Rutger Hauer e Michelle Pfeiffer, entrambi bravissimi ed assolutamente carismatici; ottima anche la parte del giovane Matthew Broderick ( non si notano nel suo caso incertezze di recitazione imputabili all' inesperienza ).
La trama ha una componente di tipo prevalentemente sentimentale ma questa non pregiudica in nessun caso la componente avventurosa; il finale non é assolutamente scontato ed il livello di tensione rimane alto fino alla fine.
La colonna sonora è realizzata in modo magistrale e ha un carattere assolutamente epico, sottolinea benissimo le scene ma risulta piacevole da ascoltare anche in modo separato dalla visione del film.
Questo film è la prova lampante che non occorre un gran dispendio di effetti speciali e mezzi tecnologici per creare qualcosa di davvero memorabile. Consiglio a pieni voti la visione di questo film a tutti coloro che apprezzano il genere fantastico.
Non si ravvisano secondo me in quest' opera elementi negativi degni di nota.

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

freewriter70

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Ladyhawke

  • melaniamel
    opinione inserita da melaniamel il 12/05/2018
    "Ladyhawke" è un film di genere drammatico e fantasy realizzato nel 1985. La pellicola è stata diretta da Richard Donner mentre l'idea per il soggetto è di Edward Khmara, che ha contribuito anche nell...
    Continua a leggere >
    100%
    Pellicola senza tempo
    Qualità non paragonabile alle elaborazioni attuali
  • galaxy93
    opinione inserita da galaxy93 il 12/06/2017
    Avevo grandi aspettative per questo film e purtroppo dopo averlo visto non sono rimasto molto contento perché il film in questione mi ha annoiato molto dopo poco tempo. Infatti la trama risulta essere...
    Continua a leggere >
    Si riva facilmente in vendita
    La trama è mediocre in tutti i sensi.
  • millifly
    opinione inserita da millifly il 05/06/2017
    Uscito a metà degli anni Ottanta Ladyhawke è uno dei classici del genere fantasy di quel periodo che strizza l'occhio non solo alla storia d'amore ma anche agli effetti speciali. Protagonisti sono Rut...
    Continua a leggere >
    fantasy
    nessuno
  • alereviw
    opinione inserita da alereviw il 02/06/2017
    Ladyhawke è un film di avventura/fantastico uscito nel 1985 che ha ricevuto addirittura la nomination agli Oscar nel 1986. La storia è incentrata su di un amore impossibile, infatti i due amanti non p...
    Continua a leggere >
    Trama interessante...
    ...ma narrazione noiosa
  • fb-elisamartinetti
    opinione inserita da Elisa Martinetti il 31/05/2017
    Uno di quei film che devono essere assolutmente visti almeno una volta nella vita. Dico, almeno una, perchè ogni volta che lo passano in TV mi incollo allo schermo e resto fino alla fine. Una favola r...
    Continua a leggere >
    Originale, Ben fatto, Trama stupenda, Attori Bravi,
    Non saprei