• 3 persone su 7 lo consigliano
  • 1 persona su 7 non lo consiglia
  • 3 persone su 7 indecise se consigliarlo o no
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
7 Opinioni per Madagascar 3 - Ricercati in Europa
Ordina per
Visualizza opinioni
  • giocobene
    Simpatico e colorato
    opinione inserita da giocobene il 27/12/2019
    Avevo visto i primi due con i miei nipoti e ci sono piaciuti tanto per cui abbiamo voluto vedere anche il terzo che è piaciuto solo a me. Per i bambini piccoli forse non adatto. Ci sono magari gli innamoramenti a cui loro non interessano e la cattiva della storia è troppo antipatica e quando la vedevo si sentivano disturbati. I tre amici adesso sono in Africa e vogliono tornare allo zoo, questa cosa non l’ho capita, e per farlo vanno a Montecarlo a cercare i pinguini. Li trovano ma combinano danni e una squadra di accalappia animali li segue. A capo c’è Dubois una donna odiosa che li segue ovunque. Per scappare salgono su un treno dove viaggia un circo ed entrano a far parte del gruppo e si devono commentare con diversi numeri e trovano una nuova famiglia . In questo cartone ci sono tanti personaggi in più a noi piacciono tanto i vecchi tre e i pinguini. È diverso c’è più musica immagini più strane che ai bambini non sono piaciute.Io l’ho trovato molto simpatico e divertente come al solito. Ben fatto e con battute molto intelligenti. L’impostazione è forse un più da adulti, infatti non si capisce per chi è creato. È comunque molto bello.
    Battute divertenti e molto curato
    Ai bambini è piaciuto di meno
  • millifly
    Poco Madagascar
    opinione inserita da millifly il 06/09/2019
    Arrivato al terzo capitolo Madagascar manifesta tutta la sua stanchezza, almeno nella trama, non nei personaggi orami riconoscibili ed identificabili. La Dreamworks è riuscita nell’intento di rendere estremamente umanizzati personaggi animati e soprattutto animali, orami iconici e riconoscibilissimi. Questa volta il quartetto si ritrova finalmente a casa, lontano dallo zoo di New York ma anche dagli amici conosciuti in terra straniera. Se da una parte la colonna portante degli altri due film era la nostalgia di casa e le tematiche ambientali questa volta è l’esatto opposto. Naturalmente il viaggio in America mica può essere diretto e allora perché non fare un giretto largo e andarsene in giro in lungo e in largo per l’Europa. Ora l’idea era anche carina ma mi ha fatto storcere il naso per la caduta nel solito e stereotipato tema del circo e sfruttamenti vari, attuale certo ma troppo abusato. Film che mi è piaciucchiato a tratti ma che ha perso di freschezza e spensieratezza.
    i personaggi che si conoscono
    manca di verve
  • jimorris
    Il terzo capitolo della saga
    opinione inserita da jimorris il 09/06/2019
    Tornano per la terza volta i simpatici animali dello zoo di New York, il successo eclatante, più che le idde chiare, ha spinto alla realizzazione di questo film. Il film si direziona verso l'ovvio e l'assurdo, ossia i quattro protagonisti, dopo l'africa, vogliono tornare a casa e tornano in Europa a cercare i pinguini che stavano organizzando un'aereo per l'america; proprio un'inizio al limite del non-sense ed è proprio così che va avanti la storia, tanto i bambini non se ne accorgono. O almeno così credono i produttori di Hollywood. Tanto è vero che gli altri due Madagascar o altri cartoni ben fatti mia figlia me li ha fatti rivedere un sacco di volte, ma questo lo abbiamo visto a malapena una sola volta e, nel finale, si è pure addormentata.. Peccato perchè erano dei bei personaggi, ma gli sceneggiatori sembrano ormai alla frutta e senza idee, infatti il film è scarno delle solite gag divertenti che lo hanno reso famoso. Non lo consiglio
    personaggi, animazione
    trama, poche gag
  • frankjaegar89
    Forse era meglio restare in Europa
    opinione inserita da frankjaegar89 il 08/06/2019
    Non sono mai stato un grandissimo fan di Madagascar, ma dando a Cesare quel che è di Cesare non posso negare ne la qualità e ne l'impatto culturale che ha avuto. Dopo 2 film molto buoni e campioni di incassi che ci fosse un terzo capitolo era d'obbligo ed ecco a voi Madagascar 3: Ricercati in europa. Il film è del 2012, ed ovviamente è rivolto a un pubblico di bambini, godibile anche per gli adulti. Il film ha ottime animazioni e anche il doppiaggio italiano fa bene il suo lavoro, purtroppo la trama, già colpevole di non essere originalissima, è molto sottotono con situazioni molto spesso messe li per strappare una risata facile, ma qui arriva il secondo punto, non è particolarmente divertente, escluso le scene con i pinguini e del re, ricordavo davvero poco della visione. Un film godibile ma che non rispetta il nome che ha, consigliato specialmente ai bambini e ai fan della serie. È preferibile recuperare i film precedenti prima di guardare questo, essendo tutti e tre film autoconclusivi e non strettamente collegati, comunque il film da per scontato che tu conosca i personaggi presenti.
    Buone animazioni
    Non all'altezza dei precedenti capitoli
  • fb-10206237824699646
    opinione inserita da Francesca FiFi Bruno il 01/06/2019
    Ho moltissimi bei ricordi di infanzia legati a questo capolavoro della Dreamwork, soprattutto ai primi due film che mi sono piaciuti tantissimo e mi sono rimasti tanto impressi nella mente e nella mia vita intera con i loro personaggi memorabili e le loro storiche battute tutto in una grafica davver...
    Continua a leggere l'opinione »
    grafica, personaggi memorabili, trama originale, per tutti, colori vivaci
    un pò troppo ''modernizzato'', non apprezzo molto l'atmosfera del circo
  • xroswars
    Madagascar 3 - Ricercati in Europa.
    opinione inserita da xroswars il 28/05/2019
    Madagascar 3 - Ricercati in Europa è il terzo capitolo del famoso cartone animato della Dreamworks. L'ho trovato molto più interessante rispetto al secondo capitolo della serie, ma sicuramente meno interessante del primo film: diciamo che a questo giro Madagascar funziona bene per un motivo molto semplice, è colorato ed è una bellezza unica da guardare a livello di animazioni. La trama però risulta meno interessante ed avvincente, e la colonna sonora di Katy Perry, per quanto possa piacere a me non ha fatto impazzire come scelta. Detto ciò Alex, Marty, Melman e Gloria si presentano ancora benissimo, invecchiati certamente rispetto il primo capitolo, ma sempre pronti a risultare fuori di testa come pochi altri animali di uno zoo potrebbero fare. Se vi son piaciuti i primi due film sicuramente è da dare un'occhiata. Consigliato assolutamente, il film ovviamente va bene per un pubblico di tutte le età!
    Film che tutto sommato funziona bene
    Non aspettatevi un titolo al livello del primo film
  • locusta91
    opinione inserita da locusta91 il 19/05/2019
    Come terzo capitolo della serie, l'ho trovato piuttosto brillante dal punto di visto tecnico, ritmico e comico. Molto scenografico e colorato, con vari effetti di luci colori e musica dovuta molto alla tematica circense, cosa già presupponibile dalla copertina del DVD... Tecnicamente i personaggi si...
    Continua a leggere l'opinione »
    Brillante dal punto di visto tecnico, ritmico e comico
    non proprio...