• 1 persona su 1 lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • testi
  • musica
  • stile
1 Opinioni per Marco Mengoni
Ordina per
Visualizza opinioni
  • cristinacervi1975
    un cantante a 360° Foto allegate
    opinione inserita da cristinacervi1975 il 03/05/2018
    Sottovalutato dalla maggioranza degli italiani perchè uscito vincitore da un talent show, in realtà è un cantante molto apprezzato dai colleghi della musica perchè la sua voce esalta ogni tipologia di tonalità e ritmo. Il suo percorso è stato difficile nei primi anni ma l'ultimo tour lo ha visto finalmente vincitore del suo sogno artistico, sold out ad ogni concerto con un palcoscenico stratosferico e una magia di luci incredibile. Ad oggi sta lavorando ad un nuovo progetto che speriamo arrivi al più presto e come ha già annunciato un pò "controcorrente", perciò ci aspettiamo qualcosa di innovativo sul fronte musicale. Ha collaborato con diversi artisti, da Lucio Dalla a Giorgia. La sua imponente voce arricchisce ogni canzone che gli viene proposta dai colleghi nei duetti, Dalla disse che la sua "Mari Luise" mancava di qualcosa e con lui è riuscito a creare la perfezione di questa canzone. Capace di toccare tonalità che in pochi riescono ad osare. Riesce a cantare senza difficoltà canzoni a livello di Mina, Mia Martini, Prince, Michael Jackson e via dicendo senza mai copiare o stravolgere le cover, ma dandone un impronta personale accattivante e preziosa. Accompagnato dalla sua inseparabile band dai tempi dei piano bar, è cresciuto lui come cantante ma anche i suoi musicisti hanno nel tempo acquisito forza e conoscenza, aiutati sempre dalla sua impronta vocale che esalta e rafforza ogni suono e vibrazione musicale. Eclettico e stravagante, non ama molto la tecnologia pertanto comunica un pò poco con il pubblico sui social, ma fortunatamente la sua Manager lo aiuta in questo e da lei sappiamo ogni novità in arrivo. Le sue esecuzioni non rendono al massimo su inciso ma live crea una strepitosa differenza che solo lui, a mio parere, riesce a trasmettere. Scrive testi e arrangiamenti, crea le coreografie per i suoi tour, gestisce ogni particolare con minuziosità e perfezione, forse anche per questo motivo sta mettendoci tanto a far uscire il nuovo album, nulla è lasciato al caso. E' un cantante che, a mio parere, prenderà il volo un giorno e sarà conosciuto da tutto il mondo. Per chi non l'avesse mai sentito consiglio di ascoltare anche le cover che ha fatto, vedi l'esibizione a radio italia live con "kiss" in memoria di Prince, per poter apprezzare a pieno le sue qualità occorre anche vedere l'interpretazione di "Ciao Amore" di Luigi Tenco eseguita a S.Remo l'anno in qui lo ha visto vincitore del concorso stesso. Personalmente credo sia adatto anche al cinema perchè molto espressivo e camaleontico. Molti pregiudizi su di lui hanno rallentato la sua crescita e conoscenza da parte del pubblico italiano, ma la sua tenacia e forte del suo ESERCITO ha già spopolato in Europa lo scorso anno. Ballerino strepitoso e instancabile, persona timida nella vita ma leone sul palco. Riesce a donare emozioni indescrivibili a chi lo ascolta con il cuore. Consiglio a chiunque di vedere un suo live almeno una volta nella vita per capire esattamente cosa intendo. La sua complicità con il pubblico rende ogni data unica e sorprendente. Diverte e si diverte, un suo difetto : dimentica spesso i testi e quindi lo aiutiamo noi dal pubblico :) Un album a mio parere molto sottovalutato è stato "Solo 2.0" ma che in realtà rende visibili ogni potenzialità del cantante che ha dovuto, per forza, nel corso degli ultimi anni adeguarsi a tonalità più commerciali per crescere come pubblico, poi nei live ci regala sorprese infinite e torna ad essere ciò che è.... Personalmente seguo i suoi concerti dal primissimo ad Osimo nel 2010 e se non fosse stato per la sua voce probabilmente non sarei mai andata ad un concerto in vita mia odiando la folla. Il parterre è il mio preferito perchè si soffre assieme a lui. Mi auguro che la mia opinione lo porti a conoscenza a chi ancora non ne apprezza le qualità.
    Segnala contenuto
    Ricostituente
    Affollamento