• 1 persona su 1 indecisa se consigliarlo o no
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
1 Opinioni per Scusi, lei è normale?
Ordina per
Visualizza opinioni
  • lapiaga
    Commedia sexy mediocre
    opinione inserita da lapiaga il 21/02/2021
    Questa commedia con Renzo Montagnani per regia di lLenzi parla di un pretore assolutamente moralista e Bacchettone che decide di dichiarare guerra alle oscenità. la crema diventa più complicata quando viene fuori che sono i Pote in realtà è omosessuale e abita in un appartamento insieme a un travestito, foto a frequentare Anna che di mestiere fa la attrice per fotoromanzi osè ed è anche figlia di un deputato onorevole. a rendere più divertente la trama sono gli scheletri nell'armadio del peggiore con una serie di fraintendimenti e gag classiche nel puro stile commedia erotica anni 70 italiana. per alcune scene un po' più esplicite. Questo film è rimasto proibito ai minori di 18 anni fino al 2005 ma adesso è stato declassato a minori di 14. Si tratta della classica pellicola per amanti del genere, con qualche scena più brillante ma quasi tutte virate semplicemente sul versante osè, che rende alcune delle parti del film molto banali. Resta comunque una pellicola divertente per una serata amarcord. Purtroppo in molti casi le riprese sono davvero di bassa qualità, il che lo rende un po' più difficile da seguire di quanto dovrebbe essere un film di questo tipo.
    Per appassionati della commedia sexy
    Molte scene poco interessanti