• 1 persona su 1 indecisa se consigliarlo o no
  • qualità
  • funzonalità
  • controlli
  • videogiochi
  • prezzo
1 Opinioni per Sega Nomad
Ordina per
  • gianfrancom
    Un Mega Drive portatile!
    opinione inserita da gianfrancom il 22/03/2019
    Nel 1995, dopo il successo di Sega Mega Drive e l'insuccesso di Mega CD e 32X, la casa giapponese tentò la carta 'portatile' con l'uscita di questa console, solo per il mercato nordamericano, dove il Mega Drive aveva riscosso tanto successo. Si tratta di un dispositivo con schermo da 3,25 pollici (più piccolo del Game Gear, ma più definito), e supporto per cartucce originali Mega Drive! Quindi chiunque avesse una console in casa poteva utilizzare gli stessi giochi dappertutto. Un'ottima idea, che però anche stavolta non ebbe il successo sperato. Anzitutto per le dimensioni della console...non troppo portatili! E poi non erano compatibili i giochi per Mega CD e 32X, gli ultimi usciti sul mercato. Un goal mancato in casa Sega!
    compatibile con i giochi per Mega Drive
    troppo ingombrante