Opinione su Shrek: Shrek 6

Shrek

06/06/2018

Vantaggi

Originale nella sua semplicità

Svantaggi

Nessuno


Le avventure del burbero orco Shrek hanno inizio quando i personaggi delle favole si rifugiano nella sua palude, per sfuggire alla persecuzione. Shrek, in compagnia di Ciuchino, un asino che non sta mai zitto, sarà costretto a intraprendere un viaggio per raggiungere una bellissima principessa, rinchiusa in una torre sorvegliata da un drago. Portandola sana e salva al sovrano, intenzionato a sposarla, riavrà indietro la sua palude. Shrek riesce a salvare la principessa Fiona, fuggendo all'ira del drago. Il viaggio del ritorno, tuttavia, è più complicato, poiché Fiona insiste nel fermarsi la notte, cercandosi un rifugio solo per sé. Durante il viaggio Sherk e Fiona si avvicinano sempre di più, entrando in sintonia. Fiona, però, continua a nascondere un segreto che Ciuchino scopre per caso una notte, entrando in una casetta dove la principessa si era rifugiata. L’asino scopre così che Fiona è vittima di una maledizione che la trasforma in una orchessa quando il sole tramonta, ritrasformandola in una principessa all’alba. Fiona, su consiglio di Ciuchino, decide di confidarsi con Shrek, ma a causa di un equivoco, i due si separano e la principessa decide di sposare subito il sovrano che la desidera, prima che il sole tramonti di nuovo e il suo segreto venga scoperto. Né lei, né Sherk sono felici, essendosi innamorati l’uno dell’altra. Non appena, infatti, Ciuchino chiarisce l’equivoco che li ha portati a dividersi, Shrek torna sui suoi passi, recandosi nella città del sovrano e irrompendo nella chiesa dove il matrimonio stava per concludersi. L'orco, costretto a confessare il suo amore per la principessa, viene deriso brutalmente dagli invitati, ma Fiona, contraccambiando il suo sentimento, svela dinanzi a tutti il suo segreto, trasformandosi in orchessa non appena il sole tramonta. Il sovrano, disgustato, ordina la cattura dei due orchi, ma lì sopraggiunge il drago della torre, che in realtà è una dragonessa innamoratasi di Ciuchino. È quest’ultima a salvare i protagonisti, mangiando in un sol boccone il sovrano malvagio. Shrek e Fiona possono così stare insieme e sposarsi. Grazie al bacio del vero amore, l’incantesimo di Fiona è sciolto, ma invece di tornare ad essere una principessa umana, resta un’orchessa per sempre, cosa che le va più che bene.
Trama semplice e originale, scene comiche, battute all’avanguardia e personaggi esilaranti. Non manca di introspezione, mettendo in risalto i sentimenti di Shrek, il quale si sente rifiutato dal mondo in cui vive a causa dei molteplici e ingiusti pregiudizi sugli orchi. Non viene ignorato neppure lo stato d’animo di Fiona, la quale comprende il malessere di Shrek, poiché anche lei vive nella paura di essere rifiutata a causa della maledizione che la perseguita dalla nascita. Il cartone dà spazio anche ai sentimenti di Ciuchino, il quale confessa a Shrek di essergli molto affezionato, in quanto suo unico e vero amico.
Shrek è il primo di quattro lungometraggi e, a mio avviso, il migliore della quadrilogia.


Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

mattia12

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Shrek

  • fb-742868792882237
    opinione inserita da Yuri Lo Stuto il 12/06/2020
    Shrek è un orco che ama vivere in solitudine nella sua palude melmosa, fare bagni nel fango e tante altre cose disgustose. E' felice della sua vita semplice, ma tutto cambia quando incontra Ciuchino, ...
    Continua a leggere >
    Personaggi principali unici e simaptici, cartone leggero e divertente, molto bello
    Nessuno
  • locusta91
    opinione inserita da locusta91 il 18/06/2019
    Shrek, ormai è un classico d'animazione, con il suo pungente umorismo che ha rivoluzionato lo stile di far film d'animazione, con i suoi anti-eroi e l'ironia moderna e sottile, che più apprezzeranno e...
    Continua a leggere >
    Trama insolita; il cattivo orco reale eroe; animazione e umorismo
    Rivedendolo più volte, diventa banale
  • sallyrose
    opinione inserita da sallyrose il 10/10/2018
    Se c’è un film d’animazione che guardo e riguardo senza mai stancarmi è Shrek. La storia, che mescola avventura, amore e commedia, parla di un burbero orco che vive in una palude, isolato da tutti per...
    Continua a leggere >
    Tutti
    Nessuno
  • hikarisparks
    opinione inserita da hikarisparks il 26/07/2017
    Shrek è un film d’animazione che narra di un orco verde che, inizialmente, vive da solo in una palude . Ovviamente lui è l’antagonista di tutte le storie e il suo scopo è quello di spaventare le perso...
    Continua a leggere >
    divertente e riflessivo
    nessuno
  • vrew
    opinione inserita da vrew il 22/06/2017
    Shrek è a mio avviso uno dei più bel film d'animazione che siano stati mai usciti al cinema. E' davvero divertentissimo. Se siete alla ricerca di un'ora e mezza di intrattenimento e divertimento, ques...
    Continua a leggere >
    Ciuchino fa ridere
    nessuno