• 1 persona su 1 lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • qualità
  • convenienza
  • ambiente
  • servizio
  • tempi attesa

il mio preferito a Roma. A parte la cucina deliziosa e cruelty free, con piatti del giorno e menù ricco di offerte è semplicemente in tono con il mio gusto l'ambiente e il personale. Anche se lo spazio è ristretto , l'esperienza è gratificante: siete nel quartiere pigneto quindi adatto ai giovani e non anche per una passeggiata post cena o pranzo nella movida romana.
il punto è questo è vero per chi non è vegano sembrerà costoso ma i prodotti sono anche bio e ciò non lascia spazio a dubbi : da provare per tutti!
L'arredamento poi è il secondo punto forte, poster incorniciati di film pulp, classici punk e poi pensate che come segna tavolo c'è una scatoletta di tonno decorata con colori sgargianti, e flyer punk. ma non vi immaginate ora una bettola perchè il tutto è curatissimo e pulito. si deve mangiare sempre rispettando noi stessi e gli altri e anche in compagnia. Questo è il luogo adatto.

Indirizzo: via ettore giovenale ,56
C.A.P.: 00176
Città: Roma
Telefono: 329 826 5250
1 Opinioni per Ristorante So WHAT a Roma
Ordina per
Visualizza opinioni
  • cricrix
    vegan riot con gusto Foto allegate
    opinione inserita da cricrix il 24/11/2020

    Visitato dall'utente a febbraio 2020

    Adoro questo ristorante non solo perchè si mangia bene senza crudeltà e bio ma anche sinceramente per l'arredamento e i gustosi piatti di alta cucina vegan. Ho festeggiato qui un compleanno , un capodanno e mi sono trovata sempre ben accolta e oltretutto mi sono divertita. Si trova nel quartiere pigneto di Roma e quindi facilmente raggiungibile anche con la metro. Quando avete finito di mangiare anche se sarete sazi , appagati, potrete fare una passeggiata per le vie della movida romana universitaria e non, un luogo da visitare di Roma. Ritornando al so what, il personale è molto simpatico e alla mano ma con stile (anche stile cultura underground), i piatti sono deliziosi e saporiti e nel menù ogni giorno vengono proposte nuove ricette. Personalmente non trovo esatto dire che è costoso considerando la prelibatezza degli ingredienti e la lavorazione, considerando inoltre che è un ristorante vegano non una bettola qualsiasi. La parte più interessante è che oltre a mangiare con etica, soprattutto se siete vegani apprezzerete vedere altri vostri simili se non altro. Il locale è frequentato anche da chi ci vive e non solo giovanissimi.