• 1 persona su 1 lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
1 Opinioni per The Turning (Floria Sigismondi - 2020)
Ordina per
Visualizza opinioni
  • little51
    Giro di vite Foto allegate
    opinione inserita da little51 il 28/05/2020
    La storia del film “The Turning” (2020) è ispirata al famoso romanzo di Henry James intitolato -Il giro di vite-, con la variazione che invece che nell'800, esso è trasposto 'quasi' ai giorni nostri, precisamente intorno al 1990, lontano comunque dall'attuale rivoluzione tecnologica. La trama è piuttosto semplice. Una giovane governante è assunta da un uomo che è diventato responsabile per i suoi giovani nipoti Flora e Miles dopo la morte dei loro genitori. Dopo alcuni episodi inquietanti che coinvolgono i due fratelli problematici (per non dire altro), in particolare il ragazzo bizzarro, dopo gli eventi misteriosi che avvengono soprattutto di notte e la vecchia e strana governante, ogni persona sana di mente avrebbe lasciato immediatamente il lavoro, ma lo lo spettatore sconcertato non capisce perché sia ancora lì nonostante non sia vincolata da nulla. Il film, migliore nella prima parte che nella seconda, rispetta la struttura di James, cercando di mantenerne il tono piuttosto inquietante. Sia la casa che i ragazzini nascondono qualcosa di oscuro e terrificante con l'aggiunta di elementi classici dell'horror, come ragni su visi, mani fantasma, cavalli nella nebbia e musiche in tema: di conseguenza il film si classifica come genere horror di stile gotico e se ne consiglia la visione ad un pubblico adulto. Consigliato agli amanti del genere.
    storia interessante e con grande suspence
    adatto ad un pubblico molto maturo