• 6 persone su 6 lo consigliano
Scrivi la tua opinione
  • efficacia
  • utilità
  • durevolezza
  • qualità/prezzo
  • reperibilità
6 Opinioni per Algia Tagliere in legno
Ordina per
  • bea2017
    Non ingombrante
    opinione inserita da bea2017 il 20/02/2020
    Ho ricevuto un tagliere della stessa marca il giorno del mio onomastico lo scorso anno da una mia parente, l'avevo invitata a mangiare un dolce a casa mia e lei per portarmi qualcosa ha deciso di regalarmi questo tagliere in legno della al già, io già lo avevo visto al supermercato ed era sempre nei miei pensieri Però fortunatamente me lo hanno regalato, Ne avevo proprio bisogno. Si tratta di un tagliere abbastanza pesante, in legno, dalla forma rettangolare, facile da pulire e da lavare, risulta duraturo e poco ingombrante. Si può posizionare in qualsiasi parte della cucina e si lava facilmente.
    Utile
    Nessuno
  • raffaellab91
    grande e utile
    opinione inserita da raffaellab91 il 20/02/2020
    Ogni qualvolta devo pulire ortaggi, carne, verdure Io mi affido sempre al tagliere, risulta più sicuro, e ne ho acquistato uno nel mio negozio di casalinghi di fiducia della marca al già, costava un po' in più rispetto agli altri da ieri ma questo sembra più efficace, abbastanza pesante, doppio, dalla forma rettangolare E risulta molto utile in qualsiasi momento della giornata è ideale con qualsiasi tipo di coltello ed è anche facile da pulire, evito di metterlo in lavastoviglie perché potrebbe rovinarsi Ma basta Semplicemente lavarlo con una spugna umida e asciugarlo rapidamente per non far assorbire l'acqua
    Utile
    Nessuno
  • bernardo2017
    DURO
    opinione inserita da bernardo2017 il 28/01/2020
    Molte molte accompagno mia madre a fare la spesa, sia quella degli alimentare che quella dei detrsivi. La scorsa settimana la ho accompagnata in un negozio happy casa e li ha voluto acquistare a tutti i costi un tagliere in legno. Lei a casa ne ha già uno in plastica ma sostiene che si è rovinato e quindi come è buono il tagliere in legno non lo è quello in plastica. E' un prodotto durevole, duro, facilmente reperibile, utile per tagliare qualsiasi tipo di alimento, efficace ed è anche un pò costoso, infatti il lgeno cosa ma è utile. Algia oltre al tagliere ha anche altri prodotti, tutti utilissimi.
    Utile
    Nessuno
  • jimorris
    Bel tagliere!
    opinione inserita da jimorris il 12/05/2019
    Qaudno sono andato a convivere con la mia attuale compagna abbiamoa acquistato tutto l'occorrente per la casa, fra cui anche un tagliere in legno Algia che ho trovato in offerta in un centro commerciale. Sembrava proprio l'ideale per preparare i miei piatti e tagliarli a dovere e, infatti, ancora oggi è il mio prezioso ripiano da cucina. L'ideale perchè la mia cucina è molto piccola e non ha alcuno spazio, ma così posso spostarmi sul tavolo e tagliare senza fare danno. Si tratta di un tagliere in legno di medie dimensioni che ha resistito ai mie colpi per tanti anni, adesso ne porta i segni, ma si può dire che è ancora efficiente ed è per questo che lo consiglio.
    efficace, durevole.
    nessuno
  • cancrina
    Tagliere
    opinione inserita da cancrina il 06/03/2019
    Mio fratello quando cucina ama avere tutti gli strumenti utili per facilitargli il lavoro, così di recente ha deciso di comprare il Tagliere in legno della Algia. Si tratta di un prodotto di ottima qualità e soprattutto molto utile da avere in casa quando si cucina. Si tratta di un tagliere resistente e dalla giusta grandezza. Si tratta di uno strumento indispensabile quando si devono tagliare verdure, affettati, o battere la carne in quanto si evita di sporcare il piano di lavoro infatti sporcheremo il tagliere inoltre la base è piana quindi si evita di avere problemi di appoggio. Lo consiglio, verrà utilizzato molto.
    ottimo
    nessuno
  • margherita123
    Serve sempre!
    opinione inserita da Margherita123 il 24/02/2019
    Quando io ed il mio compagno abbiamo comperato tutto il necessario per la nostra nuova casa, non ho potuto fare a meno di comperare un tagliere dato che amo cucinare. Nonostante la modernità imponga una serie di materiali tutti nuovi e diversi, io ho preferito andare sul classico come per tanti altri utensili, scegliendo un bel tagliere in legno che ho comperato in un centro commerciale con circa dieci euro. A distanza di quattro anni lo uso ancora, non posso dire quotidianamente ma quasi tutti i giorni. E' molto spesso ma non pesante, lo uso per tagliare verdure ma anche come base d'appoggio se devo affettare il pane, oppure in fase di cottura per appoggiare le stoviglie che sto usando senza sporcare altri piatti o il lavandino. Per non rovinarlo, uso il coltello con attenzione senza affondare la lama nel legno. Lo lavo sempre con abbondante acqua calda senza usare il sapone per evitare che il legno lo assorba. E' un ottimo tagliere e sono molto soddisfatta del mio acquisto!
    economico e durevole
    se non vi serve