• 2 persone su 2 lo consigliano
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
2 Opinioni per Azur e Asmar
Ordina per
  • hecate
    Azur e Asmar un lungometraggio d'animazione davvero bello
    opinione inserita da hecate il 03/05/2019
    Azur e Asmar sono due bambini di due condizioni sociali differenti, uno è figlio di una famiglia che rappresenta la colonizzazione di un Paese, l'altro è di quella che qualcuno pensa essere una classe sociale inferiore, ma le scale le ha inventate l'essere umano vi pare? Asmar cresce con una madre che non si ferma davanti alla discriminazione, Azur invece viene cresciuto da un padre che gli insegna cosa sia la discriminazione, e gli insegna anche che qualcuno è meglio di qualcun altro a seconda della cultura che ha. Questa di Azur e Asmar è una storia di sempre, intreccia sapientemente i temi del razzismo, della colonizzazione, del pensiero occidentale che si fa legge e mostra come invece si possa insegnare altro. Senza spoilerare, Azur non crederà completamente alla lezione che il padre gli ha impartito, tanto che torna dalla "baby sitter" ovvero dalla madre di Asmar da adulto, ma sia Azur che Asmar dovranno affrontare un sentiero, e qui entrano in gioco elementi pagani. Ho amato molto questo lungometraggio animato, per me dovrebbero proiettarlo nelle scuole, davvero bello e una specifica forma di discriminazione.
    la trama
    Non ve ne sono
  • exelidin
    opinione inserita da exelidin il 17/02/2019
    Lungometraggio animato del 2006 diretto da Michel Ocelot, che già era diventato famoso per Kirikù e la strega Karabà. L'integrazione culturale e la finestra su altri popoli, che siano mediorientali, africani o altro, è sempre stata il pilastro dei lavori del regista e ci offre in questo cartone anim...
    Continua a leggere l'opinione »
    Colori, storia, significati, regia
    No