• 3 persone su 4 lo consigliano
  • 1 persona su 4 indecisa se consigliarlo o no
  • Opportunità
  • Credibilità
  • Competenza
4 Opinioni per Brand Institute
Ordina per
Visualizza opinioni
  • caterinadecarli54
    Esperienza positiva
    opinione inserita da caterinadecarli54 il 11/07/2020
    essendo iscritto a questo pannello da oramai molto tempo posso fornire un’opinione abbastanza vasta. Innanzitutto il pane l’è serio e affidabile, I sondaggi vengono inviati abbastanza frequentemente e nella maggior parte dei casi si riesce a completarli senza alcun tipo di problema. Ho già effettuato tre per gli out di cinque euro in buoni Amazon ciascuno, e devo dire che fino ad adesso non ho riscontrato nessun tipo di problema. Proprio per questo, mi distacco dalle recensioni negative che ho letto a discapito di questo serio pane l’, e di consiglio di scrivervi per poter racimolare qualche cifra, non altissima ma comunque decente
    buon panel, serio ed affidabile
    fino ad ora non ne ho riscontrati
  • luca2003
    sondaggi impossibili da completare
    opinione inserita da luca2003 il 01/07/2020
    essendo oramai iscritto al numerosissimi p.a. nel di sondaggi mi rendo conto della diversità che c’è tra ognuno di questi. Il panel brand Institute è un buon Panel, solamente che nella maggior parte dei casi si è impossibilitati nel completare i sondaggi. Si riescono a finire solamente se si è in particolari condizioni gradi, per esempio cancro eccetera, so che è brutto da dire ma è così. Per il resto si possono riscuotere i punti in maniera differente, come per esempio Buoni Amazon, buoni benzina, ricariche telefoniche o soldi su PayPla. Se i sondaggi potessero essere disponibili per più persone sarebbe veramente un fantastico panel
    sondaggi frequenti
    sondaggi per caratteristiche troppo precise
  • lolaconiglio
    si può guadagnare, ma c'è un grosso ma
    opinione inserita da lolaconiglio il 18/04/2020
    Sono iscritta da tanti anni a questo panel, il cui unico argomento per sondaggi pagati sono particolari condizioni di salute. Purtroppo devo dire che la mia esperienza quanto a guadagni non è stata un gran che: mi è stata data la possibilità di completare un solo sondaggio ogni 7 anni. Ammetto che in ogni caso Brand Institute è stato un panel serio nei pagamenti, ma se non vado errata, ultimamente sono necessarie anche richieste via mail o via compilazione form per essere pagati, non bastando forse più il completamento del sondaggio diturno. Ma francamente, il fatto di essere stata idonea soltanto 2 volte in molti anni per i loro sondaggi, dipende dal fatto di non soffrire di malattie gravissime quali il cancro o patologie autoimmuni pesanti, dunque è di certo di gran lunga preferibile essere esenti da condizioni terminali o cronici gravi, piuttosto che avere la possibilità di completare i loro sondaggi. Indecisa se consigliare i meno Brand Institute.
    panel serio
    per qualificarsi bisogna soffrire di cancro o altre gravi patologie
  • agave
    Azienda che offre sondaggi a pagamento medical
    opinione inserita da agave il 23/03/2020
    Lo statunitense Brand Institute è un'azienda che opera nel campo medical naming , non solo negli Stati Uniti bensì anche in moltissime nazioni occidentali e anche orientali. Da tempo l'istituto offre la possibilità d'iscriversi gratuitamente per partecipare a sondaggi che vengono pagati in dollari, e che rispetto alle remunerazioni patetiche di altri panel si rivelano decisamente invitanti. Gli inviti ai sondaggi arrivano tramite email e sono rigorosamente in inglese. Nella mail è anche indicato il compenso e le tempistiche di attesa. Quando m'iscrissi per scrivere un post a tema sui panel non ricevetti nulla, lì per lì. Ma nemmeno spam. Poi nel tempo qualche sondaggio è arrivato. Fosse stato remunerato in euro penso ci avrei fatto un pensierino, ma date le commissioni di cambio ho lasciato perdere. Da quello che so il sito è pagante, e particolarmente conveniente per i medici. Loro difatti ricevono un numero elevato di inviti, e alla fine qualcosa di consistente lo mettono insieme.
    Sondaggi pagati decisamente meglio della media, affidabilità dell'istituto
    Pochi inviti tranne che per medici, pagamenti in dollari