• 4 persone su 5 lo consigliano
  • 1 persona su 5 non lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
5 Opinioni per Congo
Ordina per
Visualizza opinioni
  • maestra10
    Tanta avventura
    opinione inserita da maestra10 il 25/04/2019
    Scritto dallo stesso autore di Jurassic Park, Congo è uscito nel 1995 e si è imposto come uno dei migliori film d'avventura degli anni 90, ed a mio parere anche di oggi. A differenza dei film di oggi di questo genere, ovviamente visti anche gli anni, non utilizza grandissimi effetti speciali, se vediamo gli ultimi film del genere sembrano più fantastici che d'avventura. Davvero bella la trama, ricca di ottimi spunti, splendidi rapporti umani e soprattutto rapporti tra uomo/animale, rapporto su cui si base la la spina dorsale del film. Ogni personaggio ha caratteristiche uniche, diverse dagli altri, con storie e obiettivi ben diversi ma tutti riuniti in un unica missione molto pericolosa in uno scenario spettacolare. Non mancano qualche scenetta un po' violenta e non particolarmente adatta a chi si fa impressionare facilmente, compensate in parte da scene molto delicate e tenere. Nonostante sia un film un po' datato rimane uno dei mie preferiti per quanto riguarda questo genere.
    Segnala contenuto
    Bella storia
    Scene un po' violente
  • pinhead1982
    opinione inserita da pinhead1982 il 13/02/2019
    Ottima avventura, dal sapore fantascientifico, diretta nel 1995 e tratta dal famoso romanzo di Michael Crichton ( già autore di Jurassic Park, Il mondo perduto, Sfera, Timeline ). La storia si concentra molto sulla politica del Congo e di quegli stati, africani, influenzati da conflitti interni. Non...
    Segnala contenuto
    Continua a leggere l'opinione »
    100%
    Ottima storia, originale e tratta dal romanzo del famoso scrittore Michael Crichton.
    Forse un po noioso nella prima parte. Si dilunga troppo sul viaggio.
  • millifly
    Un classico con i gorilla
    opinione inserita da Anonimo il 08/11/2018
    Congo è una pellicola drammatica e d’azione di metà anni Novanta, uscita precisamente nel 1995 e trasmessa svariate volte in chiaro in televisione. E’ un film molto tipo di quegli anni, con la classica spedizione scientifica in un posto inesplorato, l’interazione con gli animali e la scoperta di una specie animale nuova, ma aggressiva. Per certi versi lo si può considerare anche un film ambientalista. Una squadra di esploratori alla ricerca di nuove fonti energetiche per dei laser spaziali scompare nel nulla in una foresta del Congo, un’altra squadra, con a capo la dottoressa Karen Ross viene mandata per la ricerca. In realtà i committenti vogliono mettere le mani su dei diamanti mentre la donna vuole sapere che fine ha fatto il suo compagno. Alla spedizione partecipa anche un gorilla femmina Amy, che deve essere rimessa in liberta e altri personaggi. Naturalmente la minaccia è rappresentata da alcuni gorilla decisamente molto più aggressivi della docile Amy, che però farà la sua parte per salvare il gruppo. Film per quegli anni dal grande successo, belle le dinamiche di gruppo e le interazioni con Amy, belli anche gli effetti speciali. Ne consiglio il recupero.
    Segnala contenuto
    visto tante volte
    nessuno
  • jimorris
    Le scimmie killer
    opinione inserita da jimorris il 07/11/2018
    Questo film non mi ha entusiasmato, come spesso accade per i film ambientati in Africa trovo che abbiano poco appeal. Il film racconta le vicissitudini di una spedizione americana nel territorio del Congo alla ricerca di diamanti, il gruppo viene attaccato da scimmie senzienti e da qui inizia la suspence. Non riesco bene a catalagore il film che resta in bilico fra thriller, horror e avventura, tuttavia non è una storia ben riuscita dal ritmo incalzante perchè ci sono molti momenti di stanca che annoiano parecchio. Ricordo di essermi addormentato durante la visione, nonostante non fosse in orario tardo. SCarsi gli effetti speciali dove le scimmie sono visibilmente fasulle e contribuiscono a non rendere coinvolgente il film per lo spettatore. Dopo averlo visto una volta ha perso ogni fascino e non l'ho più voluto rivedere, non credo di essere l'unico perchè ormai i passaggi televisivi sono ridotti a zero. Da evitare.
    Segnala contenuto
    pochi
    noia, effetti speciali, ritmo
  • locusta91
    Un "quasi" horror, per me un pò noioso
    opinione inserita da locusta91 il 31/10/2018
    In Congo accade una misteriosa e fatale aggressione verso un gruppo che ricerca dei diamanti blu per degli obiettivi spaziali del governo. Gli aggressori sono delle creature misteriose, forse delle scimmie aggressive. Un manipolo di esploratori, dove spiccano un giovane esperto accompagnato da una femmina di scimpanzè addestrata, e la donna responsabile di quella spedizione. Un film d'avventura-azione che è tratto dal noto romanzo omonimo di Michael Crichton. Il ritmo è buono, seppur certi toni sono quasi di un film horror, ma fortunatamente non come i sadici dell'orrore moderno, comunque. Gli effetti speciali e la scenografia è buona, seppur i costumi delle scimmie mostrati sono poco realistici, tenendo conto che il film non è poi così antico, dato che nel cinema era già stato proiettato Jurassic Park... Per il resto, è un film che guarderei solo una volta, un pò noioso seppur, con pure parti movimentate...
    Segnala contenuto
    Buon ritmo; effetti speciale e scenografia
    Un "quasi" horror, per me un pò noioso; costumi/scimmie poco realistici