• 1 persona su 1 lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • Rapporto Qualità/Prezzo
  • Compatibilità
  • Comfort
  • Materiali
  • Design
1 Opinioni per Creative EP-630
Ordina per
Visualizza opinioni
  • locusta91
    Un modello vecchio, ma era tra i miei preferiti
    opinione inserita da locusta91 il 04/03/2020
    Questi auricolari in ear della creative erano inclusi nella confezione del lettore multimediale dell'omonimo marchio "Creative Zen X-fi3". Faccio un opinione a parte, visto che c'erano già molte cose da dire di quel scarso lettore. Per riassumere in una sola frase ad effetto quell'esperienza, ho preferito l'efficienza di queste cuffiette rispetto a quel lento e scomodo aggeggio. Secondo me sono i migliori auricolari inclusi in un lettore mp3 che ho avuto modo di provare negli ultimi 15 anni, visto che spesso la qualità in generale è scarsa. Ricordo, prima di passare alla disamina, che gli auriculari in ear sono da inserire dentro l'orecchio, permettendo così un buon isolamento dei rumori esterni e quindi un minore volume audio utilizzato. Le proprie orecchie dovrebbero esser così più preservate. Bisogna solo sperare di trovare giuste misure dei tappi-adattatori che sono inclusi nelle confezioni in 3 differenti dimensioni, per poi abituarsi ad indossare degli specie di tappi dentro l'orecchio. (anch'io quando non conoscevo questo tipo di auricolari, provandoli mi davano fastidio, o almeno una strana sensazione) Chiusa parentesi, vi dico già dall'inizio che queste sono cuffie considerate medio-economiche, costando 25-30 euro in giù. Per la cronaca segnalo che esiste anche per questi auricolari una variante con microfono, utile per chi li usasse per i cellulari moderni. Il nome è EP 630i. Le mie erano nere e come design le ho trovato molto simili alle altre cuffiette che ho posseduto come le classiche Sennheiser CX 300. Il filo lo trovo spesso, non da l'idea di un prodotto fragile ed è molto buona l'impressione che mi hanno dato, a differenza di vari altri tipi che a solo toccarli temevo di spezzare il cavo. Indossandole devo dire che l'ergonomia è veramente ottima, finalmente un paio di adattatori che mi stanno bene dentro l'orecchio, senza che si sfilino via spontaneamente. L'isolamento acustico è adeguato per me, gli eventuali rumori di sottofondo sono limitati grazie pure alla qualità audio che tra breve descrivero. Dopo qualche ascolto musicale con questi auricolari mi son stupito della loro qualità sopratutto nelle frequenze medie e basse. Effettivamente, in armonia con le recensioni altrui presenti nel web, gli alti sono un pò sottotono, perciò i piatti e i cembali non si ascolteranno limpidi come avrebbero potuto essere, c'è da dire che in certi tipi di cuffie sono così squillanti che potrebbero darti fastidio (come le NuForce NE-700X, prime... e ultime cuffiette in-ear "audiofile" acquistate). Ma sinceramente in quel periodo tendevo nemmeno ad accorgermi di questo, visto che la resa complessiva è equilibrata e molto piacevole per me. Soprattutto nelle tracce cantate come il pop, la voce si sente molto dettagliatamente visto che in questa ci giocano molto i medi. L'immagine del suono (imaging), ovvero la visualizzazione uditiva degli strumenti, è piuttosto equilibrata, il cantato lo senti ben centralmente. Considerando che erano allegate al lettore Zen, sono senz'alcun dubbio meglio in tutti i fronti rispetto alla media qualitativa delle cuffie abbinate ai lettori che ho avuto modo di provare.
    Segnala contenuto
    Suono caldo ed equilibrato
    Lo si trova ancora, a fatica