Opinione su Il canto delle montagne Le fondamenta di Merìdia Cristian Vitali: Secondo libro della saga

Secondo libro della saga

26/06/2020

Vantaggi

molto epico descrizioni bellissime

Svantaggi

personalmente non trovati ma va a gusti se siete fan dell'autore


Se libro di una saga fantasy tutta italiana. Ogni cosa scorre perfettamente e le vicende incalzano il lettore ad un ritmo impressionante, nonostante non manchino le descrizioni accurate e le riflessioni cui l'autore ci ha abituati precedentemente. Quando, finalmente, la storia sembra rientrare nello schema del fantasy più classico, permettendo al lettore di farsi un'idea su possibili sviluppi, ecco che si rimane ancora di stucco, con un finale imprevedibile che lascia con la voglia di saperne di più. Si sente, forse, l'assenza di un fine più concreto verso il quale dovrebbero muoversi i personaggi, però questo non rovina la lettura e lascia intendere grandi sviluppi nel prossimo volume. Uno dei migliori fantasy letti negli ultimi anni. Nota di merito alla copertina, rende alla perfezione le atmosfere del libro.......Descrizione.....
"Egli, il Principe dei Draghi, salirà con i Sette Divoratori di Anime e con tutti i Draghi minori, e in testa alle legioni demoniache dell'Oblio ci strapperà via il nostro mondo. Allora sparirà la gioia e avrà fine ogni speranza, quando sorgerà l'Era del dominio di Drak-Mor". Continua il viaggio verso Nèvos-Harx, e Nòrys e Sìgrin, con la loro compagnia, si spingono fino ai confini del regno di Nymor. La profezia ha svelato il mistero della congiura e l'ira degli Arcani è pronta a scatenarsi. Mentre le fiamme di una guerra leggendaria minacciano Merìdia, il terrore del Diadema di Mit-Ùlliand ritorna dal passato. Lo scontro titanico tra Luce e Tenebre non può più essere rimandato.

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Il canto delle montagne Le fondamenta di Merìdia Cristian Vitali

  • kira1992
    opinione inserita da kira1992 il 02/07/2020
    Continua il viaggio verso Nèvos-Hars, e Nòrys e Sigrin, con la loro compagnia si spingono fino ai confini del regno di Nymor. La profezia ha svelato il mistero della congiura e l'ira degli Arcani è pr...
    Continua a leggere >
    Per chi piace il Fantasy una saga tutta da assaporare consigliato a chi ha letto IL Signore degli Anelli sarete conquistati
    i capitoli sono spesso molto lunghi esaurendo di fatto porzioni dell'avventura dei vari gruppi di personaggi