Opinione su Il codice da Vinci: "Tanto parlare" per poco...

"Tanto parlare" per poco...

16/07/2020

Vantaggi

All'inizio un thriller avvincente; imponente colonna sonora

Svantaggi

Una pagliacciata, il resto ...


Piuttosto barboso, a parte i toni di thriller dal ritmo abbastanza serrato
Ce ne sarebbe da parlare di tutte le inesatezze storiche, e certe fantasie ideologiche, olre alle varie violenze mostrate...

Parlando sotto i "punti di vista tecnici", seppur il cast sia piuttosto imponente, l'unico personaggio realmente convincente è uno dei villain principali, cioè l'ossessivo e infertorato assassino "religioso" che viene comunque sfruttato in questa congiura che proviene dai piani più alti.

Imponente ed suggestiva la musica di Hans Zimmer, ma devo dire che mi emoziona principalmente che possiedo dei remix dance basati sulla melodia portante...

Comunque la trama è ispirata a certe versioni di certi gruppi pseudo-cristiani in cui viene intero che Gesù era sposato e abbia avuto una progenie. A parte che in se, non è che mi sembrerebbe così stravolgente, ma mi ha fatto comunque annoiare come film. Il thriller, in cui il primo attore Tom Hanks investiga, è comunque interessante, dato che sembra che la vittima ha segnato il suo nome e quello di una donna che poi conoscerà, come se entrambi sono coinvolti in questo grave peccato.

Inoltre altra faccia della trama è appunto il coinvolgimento dei templari e dell'appunto già citato Leonardo da Vinci, colui che sembra che sia coinvolto riguardo questa specie diintrigo tra il "sacro e il profano"...

Nel complesso, credo sia un film piuttosto superficiale ed ingenuo... Non un film che rivedrei. E la musica, devo dire che la preferisco come remix/versione dance che possiedo, rispetto all'originale...

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

locusta91

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Il codice da Vinci

  • millifly
    opinione inserita da millifly il 25/10/2018
    Uscito ben dodici anni fa Il codice da Vinci è stato un successo prima in libreria poi al botteghino, ed è stato il film che di fatto ha ridato lustro alla carriera di Tom Hanks, che da allora continu...
    Continua a leggere >
    trama e cast
    nessuno
  • rossella1978
    opinione inserita da rossella1978 il 04/10/2018
    Sono un po' in difficoltà a scrivere la mia recensione sul film "Il codice da Vinci" poichè in passato io avevo letto anche il libro. Non è male, ma forse tutto accade un po' tropo in fretta, non ci s...
    Continua a leggere >
    100%
    A chi piace la ricerca degli indizi
    Insoddisfazione di fondo, non funziona totalmente
  • frankjaegar89
    opinione inserita da frankjaegar89 il 18/06/2018
    Credo che siano passati 10 anni da quando vidi la prima volta il Codice Da Vinci. Un film che ho apprezzato, ma che ho ritenuto molto inferiore al libro nonostante col senno di poi notai come effettiv...
    Continua a leggere >
    100%
    Musiche magnifiche
    Non regge il confronto con il libro
  • jimorris
    opinione inserita da jimorris il 31/05/2018
    Ho amato il libro di Dan Brown ed ero curioso di vedere la sua trasposizione cinematografica, anche se sapevo che mi avrebbe deluso, almeno in parte. Il film parte con grandi aspettative ed enormi pot...
    Continua a leggere >
    100%
    storia, misteri
    inferiore alle aspettative di chi ha letto il libro
  • melaniamel
    opinione inserita da melaniamel il 01/02/2018
    "Il codice da Vinci" è un film di genere thriller basato sul celebre romanzo scritto da Dan Brown. Protagonista della vicenda è il professore Robert Langdon, famoso in tutto il mondo intellettuale per...
    Continua a leggere >
    100%
    Ottimo intreccio
    Nessuno in particolare