Opinione su Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello: Immortale

Immortale

10/12/2018

Vantaggi

Grafica, personaggi, epicità, significati

Svantaggi

Nessuno


Basato sull'omonimo romanzo di J.R.R.Tolkien, si può considerare il cardine del cinema fantasy nonchè un tremendo successo sia in termini di premi (11 oscar al Ritorno del Re e 30 nomination per la trilogia) che di incassi. Peter Jackson ha avuto il vantaggio di sfondare con questa produzione tra il 2001 e il 2003, in un'epoca che era meno graficamente esigente e più interessata alle vicende umane ed epiche: abbiamo visto tutti cos'è successo quando poi, a distanza di anni e di passi da gigante in fatto di CGI, è stata realizzata anche la trasposizione de "Lo Hobbit"...
Il Signore degli Anelli, per quelli che ancora non conoscessero la storia, parla di un continente suddiviso in diverse regioni abitate da umani e altre innumerevoli creature, come gli antichissimi stregoni, gli orchi, gli elfi e gli hobbit, degli umanoidi bassi e con grandi piedi, la cui terra natia (la Contea) è un tripudio di verde e di cibo. Qui vivono Bilbo Baggins e suo nipote Frodo. Bilbo era già stato protagonista di un'avventura narrata ne Lo Hobbit, che costituisce una sorta di prequel alle vicende del Signore degli Anelli, in cui aveva trovato un anello dalle particolari capacità magiche.
Nel Signore degli Anelli questo anello si scopre essere molto più potente di quello che si credeva e perciò deve essere portato nella terra del male, Mordor, per essere distrutto nelle fiamme del monte Fato dov'è stato creato in origine.
Il gravoso compito ricade sul giovane Frodo e su tutti i suoi aiutanti: gli hobbit Sam, Merryl e Pipino; l'elfo Legolas (Orlando Bllom), l'umano Aragorn (Viggo Mortensen), il cui personaggio ha in realtà una storia molto vasta; il nano Gimli.
Intanto il male dilaga su tutta la Terra di Mezzo e tornano alla luce antiche creature, maledizioni e guerre.
E' veramente difficile condensare in poche righe l'infinità dell'universo di Tolkien: qualunque spiegazione risulterebbe riduttiva e banale. Parliamo di un libro di più di 1200 pagine più un centinaio di pagine di appendici genealogiche e di spiegazioni mitologiche e linguistiche. Parliamo di uno scrittore che ha in soldoni creato il fantasy epico e inventato svariati linguaggi immaginari che parlava correntemente.
Una trasposizione cinematografica risultava quantomai complessa, e Peter Jackson si è dimostrato all'altezza del compito pur con tutti i paletti del caso.
Una trilogia di ampio respiro, dalla grafica bellissima eppure senza inutili spacconerie, che secondo me sarebbe da vedere proprio di per sè in quanto pietra miliare del cinema. Se vi piace il fantasy "puro" ancora meglio, o magari sarà questa serie a farvelo amare.

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

exelidin

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello

  • dani54e
    opinione inserita da dani54e il 17/10/2019
    Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello è un film fantasy diretto da Peter Jackson, basato sull'omonimo romanzo di JRR Tolkien. Il Signore Oscuro Sauron ordinò di forgiare una serie di anel...
    Continua a leggere >
    Narrativamente e visivamente spettacolare
    nessuno
  • bimbabisti
    opinione inserita da bimbabisti il 01/12/2018
    Chi non conosce questa saga, alzi la mano? Tutti la conosciamo, anche chi detesta questo genere, lo passano spesso in tv. Forse rientra tra le saghe più famose di tutto il mondo. Il regista è anche tr...
    Continua a leggere >
    tutti
    qualche scena cruda
  • am53
    opinione inserita da am53 il 13/08/2018
    A mio parere,della trilogia ,questo che è stato il primo è il più bello,il più coinvolgente,quello che mi ha emozionato di più. Amo questo genere di film ed ho visto tutti quelli che sono venuti dopo,...
    Continua a leggere >
    100%
    Spettacolare
    Solo vantaggi.
  • narcissaewans
    opinione inserita da narcissaewans il 07/02/2018
    Della serie è il film che preferisco in assoluto, anche dei libri. Vi è ancora un'atmosfera giocosa, felice e ci sono dei paesaggi bellissimi, cosa che nelle altre puntate della serie viene oscurata d...
    Continua a leggere >
    molto coinvolgente
    nessun svantaggio
  • vrew
    opinione inserita da vrew il 20/06/2017
    Il Signore degli Anelli - la compagni dell'anello è un notissimo film uscito nelle sale di tutto il mondo nel 2001, tratto dall'omonimo libro scritto da Tolkien. E' il primo episodio di un'avvincente ...
    Continua a leggere >
    grandioso
    lungo