• 5 persone su 5 lo consigliano
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
5 Opinioni per Spider-Man - Un nuovo universo
Ordina per
Visualizza opinioni
  • sallyrose
    opinione inserita da sallyrose il 03/06/2020
    "Spider-Man - Un nuovo universo" è una pellicola di animazione statunitense del 2018 che ha trionfato agli Oscar del 2019 aggiudicandosi la statuetta come miglior film della sua categoria. Come dice chiaramente il titolo, esso verte sulla storia del celebre supereroe della Marvel Comics. Questa volt...
    Continua a leggere l'opinione »
    Tutti
    Non vederlo
  • millifly
    bei disegni
    opinione inserita da millifly il 25/10/2019
    Uscito nel 2018 Spider Man Un Nuovo Universo è un lungometraggio d’animazione dal discreto successo che ha dato vita all’ennesimo reboot del supereroe Marvel che si cela dietro i panni di Peter Parker. In realtà questo film fa un passo in avanti giocando proprio sull’estrema prolificazione del personaggio e giocando anche con lo spazio tempo e i mondi paralleli. In un mondo che cerca di essere il più inclusivo possibile ecco un ragazzino di origini ispaniche che diventa uno Spiderman, ma è solo uno dei molteplici eroi perché il film gioca proprio su questo l’estrema variabile e l infinite possibilità con eventuali e varie modifiche dovute ai vari mondi. Per certi versi mi ha ricordato una versione fantasy e più adolescenziale di una stagione di Fringe che giocava proprio su similitudini e differenze in mondi paralleli. Piacevole, carino, non di quelli imperdibili, almeno è un cartone animato dai bei disegni.
    adatto a tutti
    nessuno
  • dani54e
    Una nuova storia
    opinione inserita da dani54e il 13/09/2019
    L'universo marvel negli ultimi dieci anni si è dimostrato uno dei franchising piu apprezzati e anche redditizi, ora la marvel insieme con la Sony segna un nuovo colpo nel panorama dei film animati. Questo film è riuscito a dare nuova vita ai fumetti, perché la grafica e lo stile dei disegni e a chiaro spunto fumettistico che unito alla animazione cinematografica odierna offre una bellezza visiva unica. Spider-Man Un nuovo universo cerca sia nella narrazione che nella posta in gioco. E sa che conosci tutte le varie incarnazioni di questo personaggio e potresti anche essere stanco di loro da soli. La sceneggiatura proviene da Rothman e Phil Lord, una metà della brillante squadra dietro "The LEGO Movie" (al fianco di Christopher Miller), che ha anche suonato in una miriade di meta-modi con la conoscenza e le aspettative del pubblico riguardo a personaggi della cultura pop onnipresenti. È caratterizzato da una rottura del quarto muro e da una narrazione consapevole, entrambi i quali potrebbero sembrare banali stampelle in mani meno intelligenti. Questi sono personaggi dei fumetti che sanno di essere personaggi dei fumetti, il che non diminuisce in alcun modo l'eccitazione delle loro avventure. Al contrario, questo dispositivo ci dà il benvenuto ancora più potente nel loro mondo.
    visivamente molto bello, ottima narrazione
    nessuno
  • jimorris
    Uno, due, mille... Spiderman!
    opinione inserita da jimorris il 21/07/2019
    Un mio amico mi ha prestato entusiasta il dvd di questo film d'animazione, non volevo smorzare il suo entusiasmo, visto che non ne posso più di questi supereroi, così l'ho preso e visto in un pomeriggio senza nulla da fare. E mi ha sorpreso perchè non racconta la solita storia di Spiderman, ma di tanti Spiderman in diversi universi paralleli partendo da Milo morales, un ragazzo qualunque che viene morso da un ragno radioattivo e subisce la stessa trasformazione di Peter Parker, di cui è un grande fan. Non avevo mai eltto il fumetto nè visto questa storia, così ho seguito con interesse la trama, cosa che mai mi era successa prima in film di questo genere che raccontano sempre le stesse storie. E mi ha intrigato e interessato. Il film ha una grafica molto particolare e ricercata che non mi ha entusiasmato, ma devo ammettere che ha uno stile interessante e una cura nei dettagli, ma che targettizza il film verso un pubblico adolescenziale per la sua grafica fumettistica. Ecco perchè lo consiglio soprattutto ai giovani e ai fan del genere fumettistico puro.
    storia, intreccio, sorpresa
    stile troppo giovanile per me
  • bimbabisti
    tanti spider
    opinione inserita da bimbabisti il 05/07/2019
    Oggi apriamo la giornata con i ragni, non vi spaventate ovvio, il tema è Spiderman! Ma è diverso dal solito o da come ci si aspetta o immagina. Questo genere di Spiderman è il primo film d'animazione con il protagonista e debutto del personaggio Miles Morales, basato sul fumetto Ragnoverso. Vi dico subito che io l'ho promosso e mi è piaciuto tantissimo! Poiché non è un film d'animazione qualunque, ma è tipo fumetto, ogni tanto possiamo vedere le nuvolette, è davvero particolare ed originale questo film. Ammetto che inizialmente ero scettica ma poi la mia curiosità è aumentata sempre di più. Il punto in più è sempre al nostro doppiaggio italiano, sempre al top! Questo film è uscito nel 2018 ed è stato diretto da Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman. Miles Morales, è un fan sfegatato di Spiderman (Peter Parker). Un giorno mentre realizza un murales di graffiti insieme a suo zio Aaron, viene morso da un ragno radioattivo, esattamente come Peter Parker. Infatti la mattina dopo Miles si sente diverso e cambiato, sarà un altro Spiderman? Quanti ne esistono realmente?
    tutti
    nessuno