• 2 persone su 2 lo consigliano
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
2 Opinioni per Stranilandia - Stefano Benni
Ordina per
Visualizza opinioni
  • anibas
    Un libro fantastico
    opinione inserita da anibas il 28/07/2020
    Stranalandia ebook scritto da Stefano Benni, ambientato ottant'anni prima, iniziamo leggendo di una spaventosa tempesta, quando una nave scompare tra le onde di Capo Horn. I protagonisti sono due famosi scienziati, Achilles Kunbertus e Stephen Lupus, scampano al naufragio e solo dopo tre anni ritornano al mondo civile, incarnando uno dei più affascinanti misteri del secolo. Cominciano i tam tam sul dove siano stati in tutto questo tempo? Esistono davvero l'albero nuvola, il mangiaombra, la bancaruga, il leometra, il frotz? Il diario dei due scienziati è un'invenzione fantastica o è la testimonianza reale del più terribile prodigio naturale mai scoperto? Sembrano episodi favolistici ma molti cominciano a chiedersi esiste ancora, in mezzo all'Oceano Atlantico, un'isola circondata dalle nebbie dove vivono il prontosauro, il cantango, le foche giocoliere, i firmoli, i merendoli, i gorilla vaichesei, le tre sirene e l'indigeno Osvaldo? Naturalmente ognuno puo' rispondere dopo aver letto questo fantastico libro, che a me personalmente è piaciuto e per questo motivo ve lo segnalo.
    gradevole e fantastico
    nessuno
  • petardo
    opinione inserita da petardo il 15/01/2014
    Stranilandia è il secondo "romanzo", se così lo possiamo chiamare, di quel genio riconosciuto della fantasia letteraria che è Stefano Benni. Scritto nel 1984, narra di un naufragio di due zoologi che approdano su una misteriosa isola, che chiameranno Stranilandia, per l’appunto, popolata di animali ...
    Continua a leggere l'opinione »
    80%
    ...
    ...