Opinione su Tra due mondi - Jennifer Armentrout: Mi ha convinto !

Mi ha convinto !

31/03/2017

Vantaggi

storia e stile

Svantaggi

trascusrabili


Leggendo questo libro, sin dalle prime pagine, ho avuto la sensazione di leggere un qualcosa di poco originale, poichè "Tra due mondi " si avvicinava molto alla serie di Dark elements, se la mia memoria non mi inganna. Ma, leggendo attentamente le prime 50 pagine ho colto subito una profonda differenza, vuoi per lo stile di Jennifer Armentrout e vuoi per una maggiore profondità del racconto. Ciò che mi ha colpito di questo racconto sono stati i tanti colpi di scena che Armentrout ha voluto inserire per rendere la storia ancora più entusiasmante. Alla fine devo sottolineare che non mi sono pentito di questo acquisto ! Veramente bello !

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

zafferano

  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Tra due mondi - Jennifer Armentrout

  • clary
    opinione inserita da clary il 24/04/2020
    Tra due mondi è il primo volume della serie Covenant, che rappresenta una scuola speciale per Puri e Mezzosangue, ragazzi discendenti dagli dei o nati da unioni miste con gli esseri umani. Alex, dopo ...
    Continua a leggere >
    Tra due mondi è il primo volume della serie Covenant, che rappresenta una scuola speciale per Puri e Mezzosangue, ragazzi discendenti dagli dei o nati da unioni miste con gli esseri umani.
    Complessivamente ho trovato un po’ acerbo questo primo volume:
  • alis94
    opinione inserita da alis94 il 15/11/2016
    Questo è il primo capitolo della serie Covenant di Jennifer Armentrout. La storia parla di Alex, una mezzosangue (figlia tra Hematoi -semi dei- e un umano) studente al covenant. È stata lontana per an...
    Continua a leggere >
    Bello, avvincente
    Nessuno