Opinione su Twitter: Twitter: agile e veloce nella comunicazione

Twitter: agile e veloce nella comunicazione

22/01/2020

Vantaggi

Comunicazione veloce e snella

Svantaggi

nessuno


A differenza di Facebook, Twitter rappresenta per me un social media poco attraente. Mi ci sono iscritto diversi anni addietro, penso 10 e lo utilizzo pochissimo. Lo trovo meno intuitivo di Facebook anche se comprendo che può essere un problema dettato da pregiudizio e in qualche modo dovuto all'età, non più verde purtroppo.
Twitter è il social media preferito del Presidente americano Donald Trump. I suoi post rappresentano l'evoluzione del sistema americano in termini di approccio ai media. Anche Barak Obama era solito comunicare brevi tweett politici ma, ho letto su alcune riviste, alla base del suo utilizzo era raccogliere fondi per la campagna elettorale.
Si dice che gran parte dei soldi raccolti per la sua elezione a presidente degli stati uniti fosse da accreditare proprio a Twitter.
Il limite di caratteri ha comunque una sua logica assolutamente difficile da confutare. In poche righe il politico, l'artista o il semplice appassionato utente ha la possibilità di intavolare una sorta di discussione on line non dispersiva come invece accade su Facebook dove loa gente scrive spesso senza ragionare ma utilizzando tempi di servizio molto più lunghi a scapito dell'operatività del sito.
Come ho detto, uso poco Twitter ma vorrei affrontare, e lo farò, un approfondimento sul social perchè convinto di essere io a non averne compreso il potenziale.
Visto che scrivo libri, dovrò fare in fretta data la velocità con cui l'informatica e le applicazioni legate ad essa, cavalca a ritmi da brivido, lasciando indietro chio non è in gradoi di tenere il passo con l'innovazione.
Una delle applicazioni meritorie di queste piattaforme, devo ammetterlo, è quella di poter rintracciare vecchi amici persi o dimenticati e di poter comunicare con loro. Voto 9.

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

germinal

  • Affidabilità
  • Navigazione
  • Attendibilità
  • Aggiornamenti
  • Supporto
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Twitter

  • saraluongo20
    opinione inserita da saraluongo20 il 18/04/2021
    Twitter sito/ applicazione decennale utilizzato principalmente per dibattiti "twittare" termine gergalmente utilizzato alcuni anni fa. Personalmente non l'ho mai utilizzato perché non mi ha mai ispira...
    Continua a leggere >
    poter scambiare opinioni
    poco funzionale
  • 1361mauri
    opinione inserita da 1361mauri il 04/04/2021
    Questo social pullula di profili di fascisti, guerrafondai, no mask, no vax, politici ingannatori di menti deboli e folli di ogni genere che sono liberi di postasta qualsiasi nefandezza senza che veng...
    Continua a leggere >
    Se ne fai un uso a livello di gossiparo
    se pesti i piedi a qualche personaggio che conta (vedi alcuni politici) ti sospendono l'account
  • gracyy
    opinione inserita da gracyy il 09/07/2020
    RECENSIONE DI GRACYY SU OPINIONI.IT DI TWITTER. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Trovo che Twitter sia un social davvero ma davvero carino anche se è un po' troppo sot...
    Continua a leggere >
    Molto carino
    Nessuno credo
  • petnoira
    opinione inserita da Anonimo il 06/05/2020
    Twitter non mi ha mai dato grandi emozioni, è molto famoso e diffuso ma io preferisco altri social. Qui vedo che è molto amato dai vip, io però non ho il dono della sintesi quindi preferisco dei socia...
    Continua a leggere >
    affidabile e diffuso
    preferisco usare altri social network
  • ioalessandro
    opinione inserita da ioalessandro il 07/04/2020
    Le novità, la curiosità e la voglia di utilizzare queste applicazioni spesso portano ad iscriversi e questa cosa è successa ad un mio caro amico che fortunatamente si è trovato abbastanza bene ad util...
    Continua a leggere >
    tanti
    nessuno