• 1 persona su 1 lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
1 Opinioni per L'incredibile viaggio del fachiro
Ordina per
Visualizza opinioni
  • jimorris
    Un indiano a Parigi
    opinione inserita da jimorris il 23/01/2021
    Tre ragazzini che sono stati presi dal commissario per furtarelli incontrano Aja un uomo che proprio come loro si cacciava nei guai da bambino tra furti e trucchi e gli racconta la sua storia. Sua madre sognava Parigi e lui di andare all'Ikea, tanto che aveva imparto i nomi di tutte le collezioni, così, alla morte di lei decide di andare in Francia senza soldi, ma solo con le ceneri della madre e all'Ikea s'innamora... E' un film che mi riporta subito a "The Milionaire" perchè ha la stessa armoniosa unione fra oriente e occidente, il protagonista è indiano e vive mirabolanti avven ture magari non riuscirà a raggiugenre il successo di quel film, ma non ha la stessa fortunata formula commerciale che loa ssociava ad uno dei Quiz più noti al mondo. Il ritmo è accattivante la storia itneressante e ricca di significati e riflessioni anche profondi che spingono lo spettatore ade interessarsi a problemi della società, mentre ne viene intrattenuto. Il cast è capace di interpretare personaggi vivi e tridimensionali ai quali mi sono subito affezionato. Il finale assolutamente non prevedible e banale impreziosisce il racconto. Lo consiglio vivamente.
    storia appassionante, riflessioni
    nessuno