Opinione su Melascrivi.com: Bocciata con voto zero su tutta la linea

Bocciata con voto zero su tutta la linea

24/05/2022

Vantaggi

Solo se non si ha alcuna alternativa e non si ha qualità di scrittura

Svantaggi

Pagamento articoli estremamente misero, conteggio parole svantaggioso, pochi articoli disponibili se non restando tutto il giorno davanti al pc, indicazioni e feedback dei committenti spesso confuse e generiche, poche categorie da poter scegliere e impossibilità di modificarle nel tempo, penalizzazioni assurde


Avendo conoscenze approfondite in parecchi campi ed avendo notevole capacità di scrittura di tutti i tipi ho voluto provare melascrivi come autore, nonostante le molte critiche lette sul web. Purtroppo devo confermare che melascrivi si è rivelata una piattaforma utile solo per chi, come cliente, vuole sfruttare le capacità degli autori per ottenere testi e contenuti pagandoli almeno cinque volte meno di quanto costerebbero rivolgendosi ad una delle tante e più qualificate agenzie e società che producono contenuti di qualità. Sulla base dei testi che ho potuto elaborare risultava evidente che dietro alle richieste stanno spesso altri che fanno a loro volta da intermediari con il destinatario finale, il quale ovviamente pagherà il testo ben più profumatamente. Ho elaborato parecchi testi su diverse tematiche e di varia lunghezza, ma sempre con retribuzioni irrisorie. Da un testo di 400/500 parole si ricavano 5-6 euro e così via in proporzione. Considerato il tempo necessario per scrivere un testo corretto, non banale, non copiato e con un minimo di impaginazione Html, diventa evidente quanto poco ci si possa portare a casa da un'attività del genere, che rende meno che consegnare pizze.
A ridurre ulteriormente i guadagni per gli autori ci sono due altri fattori estremamente sfavorevoli. Il primo è il conteggio delle parole. melascrivi arbitrariamente impone la propria regola di non contare un'enorme quantità di parole definite "comuni": non solo articoli, numeri e preposizioni ma anche avverbi ed altre parole complete e frequenti. Il risultato è che per arrivare, ad esempio, a 500 parole occorre scrivere un testo che ne comprende almeno 800. Regola senza senso e molto furba, tutta a vantaggio di melascrivi e di chi paga i testi: occorre infatti ancora più tempo per scrivere il testo della lunghezza richiesta, e in proporzione si viene pagati drasticamente meno per le parole scritte.
Il secondo elemento che contribuisce a ridurre i guadagni per gli autori è il fatto che gli articoli appaiono disponibili per brevissimo tempo: entro 60 - 90 secondi qualsiasi testo sparisce dalla disponibilità, e non mi è mai capitato di vedere apparire più di tre o quattro articoli per volta. Questo vuol dire dover verificare con frequenza asfissiante la pagina per verificare se sia comparso qualche articolo e aggiudicarselo prima che sparisca. A me non è mai successo di riuscire a scegliere più di tre articoli in un giorno, ma passano giorni in cui ad andar bene si riesce ad ottenerne uno. Inutile quindi ipotizzare massimi guadagni in funzione di giornate piene dedicate a scrivere un articolo dietro l'altro: il sistema nel suo complesso non permette di portarsi a casa gran che e costringe ad ore e ore in inutile attesa.
Chi guadagna da melascrivi, come detto, è chi ottiene testi pagandoli una miseria, e magari poi rivendendoli a prezzi ben più alti. Come autore melascrivi può essere una soluzione solo per chi non ha grandi capacità di scrittura né cognizioni approfondite su qualche argomento, e soprattutto ha tantissimo tempo a disposizione e non si cura di quanto poco gli venga pagato quel tempo rispetto ad altre attività che potrebbe fare. In tal caso ci si mette in tasca i soldi per qualche pizza al mese, ma l'impressione è che si guadagnerebbe la stessa cifra andando a consegnare lo stesso numero di pizze e con molto meno tempo impegnato.
Gli aspetti negativi di melascrivi non finiscono qui.
L'autore quando si iscrive è obbligato a scegliere un certo numero di argomenti da una lunga lista, e dpo non potrà mai più cambiarle. Il tutto senza che vi sia alcuna indicazione anche solo storica di quanti contenuti siano stati richiesti nel tempo per le varie categorie, Ci si vincola così al buoi ad una serie di tematiche, e se si dovesse poi voler provare a scrivere su altro non sarà mai possibile, anche se dovesse risultare che nelle categorie scelte girano poche richieste. Ovviamente anche questo aspetto contribuisce negativamente all'incremento degli articoli scritti e dei guadagni per l'autore.
Infine anche il livello dei committenti è purtroppo assai variegato. C'è chi fornisce indicazioni precise e adeguate sui testi, e risponde in modo disponibile, chiaro e gentile ad eventuali richieste di chiarimenti. In molti altri casi, nonostante le mie ripetute richieste e messaggi, le indicazioni sulla compilazione del testo sono troppo generiche e vaghe e non si ottengono risposte, rendendo più difficile la stesura rapida e corretta del testo. Ciò ancora una volta aumenta il tempo necessario al completamento del'articolo, e inoltre incrementa il rischio di revisioni o rifiuti del testo da parte del committente. Il che vuol dire, ancora una volta, minori guadagni e tempo buttato al vento.
A peggiorare le cose c'è anche il disinteresse di moti committenti per gli autori, dato che molto spesso non viene rilasciato alcun giudizio sui testi ottenuti. Questo penalizza ulteriormente gli autori, che potrebbero vedere aumentare il loro livello in funzione dei giudizi positivi ed essere così pagati un poco di più (ma pur sempre a livelli ridicoli) per le parole scritte.
melascrivi potrebbe essere in teoria una bella realtà per tanti che hanno conoscenze e sanno scrivere. Per come è organizzata è però chiaro che è pensata per sfruttare chi scrive pagandolo un nulla e ottenere contenuti da rivendere altrove con ben altri guadagni. Bocciata completamente e voto zero.

Altro elemento

Questa opinione rappresenta il parere personale di un membro di Opinioni.it e non di Opinioni.it.

Segnala contenuto

La risposta dell'azienda:

Servizio Consumatori
Servizio Consumatori Contentmarketplace
Buongiorno, la ringraziamo per il suo riscontro, su cui ci permettiamo di fornire alcune precisazioni a chiarimento:

1. Le tariffe per gli autori e i traduttori sono esplicitate sul nostro sito. Invitiamo sempre aspiranti autori a prenderne visione prima dell'iscrizione, in modo da valutare se queste risultano in linea alle proprie esigenze.

2. Siamo consapevoli del fatto che talvolta la concorrenza tra autori sia alta. Le confermiamo tuttavia che nuovi contenuti vengono richiesti costantemente, e che non è impossibile per un autore prenderne un carico diversi ogni giorno.

3. I codici HTML non vanno inseriti negli ordini (la piattaforma non lo consente), proprio a tutela del lavoro degli autori: la formattazione può essere inserita solo attraverso comandi interni alla piattaforma, dopo che il richiedente l'ha pagata.

4. La scelta delle categorie tematiche va sempre in ottica di una maggiore qualità: ponendo una selezione, l'autore è portato a scegliere le tematiche su cui si sente più ferrato, e su cui quindi ha modo di lavorare meglio.

5. Le linee guida per i testi sono consultabili prima della presa in carico. Anche in questi casi, qualora il lavoro richiesto non sia chiaro, è sufficiente non prenderlo in carico. Oltretutto, è possibile rilasciare i contenuti entri 1 ora senza subire penalità.

Lo Staff di Melascrivi.com
  • Opportunità
  • Credibilità
  • Competenza
Valuta questa opinione

Ti sembra utile quest'opinione?

Scrivi un commento

Questa funzione è disponibile solo per gli utenti che hanno effettuato il login

Altre opinioni degli utenti su Melascrivi.com

  • catsav
    opinione inserita da catsav il 13/06/2022
    Ho iniziato a scrivere su Melascrivi dal 2019 con fasi alterne di utilizzo più e meno frequente. La mia esperienza è positiva, poiché sono riuscita ad inserirmi in una redazione che richiede abbastanz...
    Continua a leggere >
    80%
    pagamenti puntuali, libertà negli orari
    sistema meritocratico da rivedere
  • il1172
    opinione inserita da il1172 il 09/06/2022
    Mi iscrissi a Melascrivi nel 2016 e lo abbandonai dopo il primo pagamento. Ora da un paio di mesi ho ripreso ad utilizzare regolarmente la piattaforma ed ho cumulato circa 200 euro dedicando una o due...
    Continua a leggere >
    40%
    Sito affidabile, pagamenti regolari, possibilità di guadagno maggiore rispetto ad altri lavoretti online
    Elencati nell'opinione.
  • tonio07
    opinione inserita da tonio07 il 28/05/2022
    La mia esperienza su Melascrivi è durata solo due giorni per mia scelta. Ero anche disposto ad accettare la paga bassa, la difficoltà di prenotare articoli, il non conteggio delle stop words e tutte l...
    Continua a leggere >
    50%
    Pagamenti puntuali e intransigenza verso chi copia
    Editori onnipotenti e senza scrupoli
  • verant
    opinione inserita da verant il 10/05/2022
    La mia collaborazione professionale con Melascrivi dura da diversi anni: posso affermare che si tratta di un'esperienza positiva sia in qualità di autore sia in qualità di proofreader (correttore di b...
    Continua a leggere >
    40%
    Staff efficiente
    Molta concorrenza
  • fb-10227152423977868
    opinione inserita da Federica Deri il 10/05/2022
    Mi sono iscritta a Melascrivi nel 2018, poi non vedendo articoli disponibili da prendere in carico ho lasciato perdere quasi subito. Mi sono ritrovata adesso ad avere un po' di tempo libero e ho decis...
    Continua a leggere >
    Pagamenti puntali, sistema ben strutturato in ogni fase
    All'inizio è necessario avere pezienza