• 6 persone su 7 lo consigliano
  • 1 persona su 7 indecisa se consigliarlo o no
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
7 Opinioni per The Punisher (serie televisiva)
Ordina per
  • ilalub
    Una serie fatta bene dall'inizio alla fine
    opinione inserita da ilalub il 07/03/2020
    In totale onestà, penso che Punisher sia l'unico che ha mantenuto lo standard qualitativo dalla prima all'ultima comparsa. E' in Daredevil (seconda stagione) e ha due stagioni sue. John Bernthal è favoloso. Crudele, ma lucido anche nel suo essere spietato, ed ha un suo codice. Soprattutto, non viene fatto finta che sia perfetto. Ha i suoi demoni e le sue grandi colpe alle spalle, e ci convive. Fondamentalmente è l'anti-eroe. Non ferma i cattivi solo perché è giusto, ma perché sono cose personali. Gli assassini della famiglia, i traditori, i bulli... Se la rifà contro chi, a suo giudizio, gli ha fatto un torto personale. Sono sinceramente rimasta sconvolta da Ben Barnes, il dolce e tenero principe Caspian in Narnia. Sapevo che era un bravo attore, e che è versatile, ma la sua interpretazione di Russo è stata superba, nella seconda stagione ancora più che nella prima. La cosa bella di questa serie è che anche il cast di supporto è eccezionale, come Jason Moore. Ottima serie, dall'inizio alla fine.
    più o meno tutto
    non credo
  • maestra10
    Serviva la serie tv?
    opinione inserita da maestra10 il 22/11/2019
    Negli ultimi anni, è andato molto di moda produrre serie tv ispirate a film di più o meno successo o magari a illustri personaggi cinematografici. In questo caso, il film che ha ispirato la serie tv è the punisher, sinceramente non sono una fan di film o serie tv di personaggi dei fumetti ma avendo apprezzato il film, sul tema della vendetta, ho voluto dare un'occhiata alla serie tv anche se un po' per caso. L'inizio promette bene ma con il passare delle puntate, l'ho trovata un po' perdersi, non che questo voglia dire che è una pessima serie ma grazie agli elementi iniziali si poteva fare meglio magari senza allungare troppo e divulgarsi nella storia. La cosa che più ho apprezzato è senza dubbio la prova dell'attore protagonista, già visto con successo in vari film e nelle prime stagioni della nota serie tv the walking dead. In conclusione mi sento di consigliare questa serie tv solo a chi ha apprezzato il film anche se onestamente non era necessaria una serie tv su questa storia
    La storia
    forse Bastava il film
  • scheggai10
    opinione inserita da scheggai10 il 06/01/2019
    La serie, nata come spin-off di Daredevil, è una rivisitazione in chiave moderna ed alternativa delle vicende del noto personaggio della Marvel qui interpretato da Jon Bernthal nei panni dell’ ex veterano dell’ Afganistan Frank Castle che subisce un attentato in cui perde moglie e figli. Deluso dall...
    Continua a leggere l'opinione »
    protagonista trama sviluppo
    nessuno
  • karalis99
    Il giustiziere Foto allegate
    opinione inserita da karalis99 il 28/07/2018
    Serie originale Netflix esordita nel 2017 e storia basata sul personaggio Frank Castle, chiamato anche "punisher". L'attore che impersona il personaggio principale è lo stesso di Shane di The Walking dead e i fans della serie sanno già cosa aspettarsi. Dopo la morte della sua famiglia, Frank ha sola rabbia dentro di sè e il suo unico obiettivo nella testa è di eliminare chiunque faccia del male nella cità dove vive. La morale passa in secondo piano, l'unico scopo è uccidere senza pietà a differenza di Daredevil con il quale si scontrerà. La sua prima comparsa, appunto, avvenne nella seconda stagione di Daredevil e, chi seguiva la serie, venne attratto dal personaggio chiamato "the punisher", Per questo motivo si è deciso di dedicargli completamente una serie incentrata su di lui. E' una serie molto lenta e che non può soprendere tutti, ma rimane una serie di buon livello e piacevole da seguire. Una nuova stagione è già in elaborazione entro il 2019.
    Frank Castle.
    Sviluppo lento e non adatto a tutti.
  • alereviw
    opinione inserita da alereviw il 12/04/2018
    Gli ultimi anni hanno visto il mondo Marvel entrare prepotentemente nelle "case" di tutto il mondo, grazie ai vari film di successo e di recente anche grazie alle serie televisive che vedono protagonisti alcuni dei grandi super eroi resi celebri nei fumetti dell'intramontabile Stan Lee (anche se va ...
    Continua a leggere l'opinione »
    Interessante sviluppo degli eventi; buona trama; ottima caratterizzazione del personaggio; scene action spettacolari
    Serie non adatta a tutti
  • frankjaegar89
    opinione inserita da frankjaegar89 il 24/01/2018
    Dopo il grande successo che ebbe il Punitore nella seconda stagione di Daredevil, che facessero una serie TV con lui protagonista era praticamente scontato e infatti, verso la fine del 2017, Netflix ci ha regalato Marvel's The Punisher, meglio conosciuto come The Punisher. Non ho mai negato che The ...
    Continua a leggere l'opinione »
    Uno dei migliori prodotti Netflix
    Narrazione che non può piacere a tutti
  • millifly
    opinione inserita da millifly il 16/01/2018
    The Punisher è una serie televisiva originale Netflix uscita lo scorso novembre come spin off di Dare Devil. Dopo aver conosciuto Frank Castle nella seconda stagione del primo Defenders Marvel, ora questo eroe controverso e combattuto tanto nell'animo quanto nella sua nuova realtà quotidiana, ha avu...
    Continua a leggere l'opinione »
    personaggi
    sviluppo lento