• 1 persona su 1 lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • trama
  • ambientazione
  • personaggi
  • sviluppo
  • adatto a tutti
1 Opinioni per Godzilla vs Kong (Adam Wingard - Usa 2021)
Ordina per
Visualizza opinioni
  • sheffield18
    Chi sarà il nuovo re? Foto allegate
    opinione inserita da sheffield18 il 02/02/2021
    Siamo nel MonsterVerse, cioè nell'Universo dei mostri e la lotta continua imperterrita alla ricerca di un re nel quarto film della serie e forse, ma non è ancora sicuro, l'ultimo: è in uscita, ma per ora ne sono stati rilasciati i trailer e diversi spezzoni che fanno già intuire come sarà e rendono appetitosa l'attesa. Il film dal titolo “Godzilla vs Kong” è attesissimo anche se per ora rimane per noi il problema delle sale chiuse e la Casa Produttrice non si è ancora espressa in merito circa l'Europa. Comunque questo film è collegato agli altri precedenti in quanto ne continua la storia, precisamente “Godzilla” (2014), “Kong, Skull Island” (2017) e “Godzilla II-King of the Monsters” (2019), peer cui nell'attesa conviene rivederseli con calma. Insomma la storia è quella di una lotta senza precedenti per dimensioni, forza e spettacolarità: da una parte Kong, il primate enorme e dall'altra un mostro preistorico, precisamente Godzilla, il Distruttore. Per aumentare ancora la spettacolarità dello scontro e per poter parlare di un combattimento ad armi pari, gli autori hanno aumentato, e di molto, le dimensioni di Kong: negli altri film aveva già altezze diverse, da 7 a 16 metri fino ai 31 di Skull Island, ma ora deve affrontare un mostro che raggiunge i 120 metri. Già nel film precedente si parlava di un Kong non ancora completamente cresciuto, quindi adolescente, per cui passati 50 anni da quell'avventura, appare logico che possa essere cresciuto ed aver aumentato di molto le dimensioni raggiungendo quelle di Godzilla. Il film racconta una storia epica, una lotta infatti tra due eroi di enormi proporzioni, Godzilla e Kong. Ancora una volta Kong è catturato, legato, caricato su un'enorme piattaforma galleggiante e trascinato negli Usa: in parallelo viene portata anche una bambina, quella che in Skull Island riusciva a creare un contatto con Kong. Mentre l'organizzazione Monarch continua ad indagare sulla nascita e la storia dei megamostri, Nathan Lind, geologo (interprete Alexander Skarsgard) nelle sue ricerche, aiutato anche da Ilene Andrews (l'attrice Rebecca Hall) scopre a Skull Island in una grotta delle pitture rupestri molto significative che presentano una guerra antichissima di grandi titani, tra cui appunto Godzilla. Quest'ultimo è un kaiju, un qualcosa di misterioso, certo di origine preistorica, ma risvegliato e incrementato nella sua potenza dalle due esplosioni atomiche di Hiroshima e Nagasaki, trasformato in un terribile lucertolone gigante. Insomma succose primizie che rendono il film molto atteso, soprattutto per i cultori del genere.
    Segnala contenuto
    film spettacolare ed interessante
    nessuno