• 15 persone su 17 lo consigliano
  • 2 persone su 17 non lo consigliano
Scrivi la tua opinione
  • qualità
  • convenienza
  • gradazione alcolica
  • sapore
  • aroma
17 Opinioni per Ichnusa Non Filtrata
Ordina per
  • sicula59
    Ci sfumo il brasato
    opinione inserita da sicula59 il 27/06/2020
    Non essendo una bevitrice non è che posso mettermi giudicare la birra per le sue caratteristiche, ma la uso per fumarci il brasato perché con il vino ogni tanto mi viene a noia. funzionare funziona e secondo me va benissimo per questo scopo anche perché essendo non filtrata è un secondo più corposa di altre nei brevi assaggi che ho potuto dargli ho sentito che è amara ma ci capisco abbastanza poco, mentre per cucinare sinceramente secondo me è perfetta. La prendo al supermercato e mi convince abbastanza per come è imbottigliata. A volte è in offerta e quindi se vi piace fate scorta. C'è anche non filtrata.
    Non filtrata
    Amara
  • ladyinorange
    Non è male
    opinione inserita da ladyinorange il 27/05/2020
    Diciamo che non è tra le mie birre preferite però non disdegno mai una birra dell'ichnusa. Mi piace quella normale e dall'anno scorso ho assaggiato anche questa non filtrata. E' leggermente più frizzante rispetto alla classica, ha un colore dorato e una schiuma bianca e cremosa. La bottiglia è fatta sempre in vetro ma in maniera diversa, ed è un pò più grande rispetto a quella normale. Ha un prezzo più elevato della classica ma penso sia giusto. Si può acquistare in tutti i supermercati sfusa ma la si può trovare anche nei bar, mi è capitato di trovarla nei vari frigo e il costo ovviamente è un pò più alto rispetto ai supermercati. Non è male.
    gusto
    prezzo?
  • schicchera
    Mi piace
    opinione inserita da schicchera il 27/05/2020
    Quando ho voglia di bere una birra insieme alla mia dolce metà o semplicemente perchè mi va capita che mi prenda una birra ichnusa, in casa i miei hanno una stanza solo per vini e birre quindi direi che ne abbiamo di diversi tipi e non può mancare anche questa. E' una birra sarda e prodotta dal 1912. Oltre alla ichnusa "normale" nei vari supermercati possiamo trovare anche la ichnusa non filtrata. Questo tipo di birra è un pò più frizzantina, il prezzo rispetto a quella normale è leggermente più alto ed ha un colore dorato e la schiuma bianca e cremosa. A me personalmente piace molto il gusto di questa birra quindi la consiglio.
    sapore
    /
  • rqf
    rispetto
    opinione inserita da rqf il 09/05/2020
    Questa birra mi piace molto e ne faccio un uso giornaliero a volte anche abbondante ma più che il buon gusto , che al contrario di tante altre ricercate sa da BIRRA apprezzo molte altre cose, prima tra tutto l'etichetta. Ogni volta è un piacere guardare la figura che ritrae le persone impegnate nell'azienda, messaggio umile, di volontà e familiare, sembra quasi la ditta del tuo paese. Poi ho apprezzato molto la pubblicità in tv. Genuina, semplice, realistiche ma soprattutto priva delle solite ambiguità, riferimenti sessuali che primeggiano in quasi tutti gli spot. In queste clip si apprezza la tradizione, il prodotto, l'umiltà e il contatto con il pubblico fruitore...si insomma ti fa sentire un protagonista non un semplice consumatore. E' una pubblicità sana ed italiana. Poi il gusto, molte marche ricercano aromi particolari, dal frutto a radici varie e tante volte capita di assaporare birre che non sanno di birra e se mi fermo in moto per bermi una birra voglio sorseggiare una birra che sa di birra e null'altro. Ecco perchè ho scelto di bere ichnusa. Roberto da Verona
    Buona qualità del prodotto
    Non vedo alcun svantaggio
  • tatadada
    Birra
    opinione inserita da tatadada il 05/06/2019
    Non sono una grande bevitrice di birra, ma mi piace ogni tanto gustare e provare quelle particolari e a me nuove. Due anni fa sono stata in Sardegna con il mio compagno e ho scoperto questa birra, Ichnusa non filtrata. Beh, dovevo assolutamente assaggiarla e provarla a tutti i costi. Decidemmo di comperarla in un mini market del posto, che tra l'altro la tenevano in frigo quindi era pronta da bere subito, tanto non guidavo io. L'ho pagata intorno ai tre euro e qualcosa, ma vi posso assicurare che è davvero buona. Io dalle mie parti non l'avevo mai vista, altrimenti l'avrei bevuta prima. Ora è reperibile ovunque la trovo persino nel mio piccolissimo paese canavesano. Assaggiatela e poi mi dite la vostra opinione.
    buona, fresca e di ottima qualità
    Nessuno
  • chrishornet
    Birra di qualità
    opinione inserita da chrishornet il 04/06/2019
    Tantissimi anni fa sono andato in Sardegna è ho scoperto questa birra non filtrata, realizzata artigianalmente e chiamata Ichnusa. Devo dire che quando potevo bere ne ho fatto un consumo ottimo di questa birra dal gusto fresco ed eccezionale. Quando sono ritornato a casa nella provincia di Modena sono andato alla ricerca di questa birra e nessuno conosceva ne la marca e ne la birra. Due anni fa ci sono andato, in Sardegna, con la mia futura moglie e anche lei ha apprezzato moltissimo la birra Ichnusa. Tornando a Genova abbiamo poi scoperto che ora anche qui da noi è facile reperire essa. Anche da me e anche nella provincia di torino. Acquistatela e assaggiatela.
    reperibilità, buona e unica
    Nessuno
  • jimorris
    Orgoglio sardo
    opinione inserita da jimorris il 04/06/2019
    La birra ichnusa è stata lanciata con una prorompente campagna pubblicitaria molto carina e accattivante, ma io non mi sono fatto incantare finchè non me la sono trovata come unica alternativa a tavola da mia madre. Devo ammettere che mi sono dovuto ricredere perchè questa Ichnusa non filtrata è diversa dalle altre e, per me, molto gradevole. L'odore intenso, consistente nel palato e dal gusto forte e tendente all'amarostico, mantenendo lo steso tasso alcolico delle birre classiche, ossia 5 gradi. Il prezzo è lievemente superiore rispetto alle birre da battaglia che solitamente consumo, ma questa è sicuramente superiore a quelle e ha una sua identità che rivendica la sua regionalità. Mi piace.
    gusto, aroma, odore
    nessuno
  • stebru97
    Birra sopravvalutata
    opinione inserita da stebru97 il 03/06/2019
    Birra in commercio da circa due anni, facilmente reperibile a buon prezzo. Bevuta già qualche volta per farmi un'idea. Sinceramente non mi ha entusiasmato. Il gusto che tanti apprezzano, è sovrastato da un eccessiva frizzantezza, che di solito è utile nelle birre commerciali per coprire retrogusti spiacevoli. Il gusto per quel che si sente non è niente di che, anonimo. Né troppo dolce né amaro, per questo va bene per la maggior parte delle persone. Ma a me piacciono le birre un po' più decise, anche amare, dove si sente la qualità del luppolo. Sicuramente è un birra beverina, soprattutto con le prime serate calde ad accompagnare la cena o un'uscita con gli amici. La gradazione alcolica è medio-bassa 5°) e con una bottiglia da 0.5 l si è anche ampiamente entro i limiti di legge (per un maschio di 175-180 cm e sui 70/80 kg), per cui si può bere tranquillamente... Tuttavia, personalmente, ho riscontrato problemi anche a livello digestivo e poi gonfia troppo , per cui penso che non la ricomprerò Potessi decidere io: le dare un gusto più deciso, a costo di alzare i prezzi.
    Facilmente reperibile, formato da 0.5 l ottimo
    Gusto anonimo, troppo frizzante
  • boucle
    Birra chiara Ichnusa non filtrata
    opinione inserita da boucle il 14/01/2019
    Birra a bassa fermentazione prodotta in Sardegna (Assemini) in provincia di Cagliari dove lo stabilimento venne fondato nel 1912. L'attività è tuttora svolta in loco nonostante faccia parte dell'olandese Heineken da un paio di decenni. E' una birra non filtrata, esiste anche una versione Ichnusa cruda. Non potendo essere artigianale (etichetta riservata a piccoli birrifici) rimane così una via di mezzo che magari ad un desideroso di sapori più decisi lascia la sensazione di industria. Eh si è industriale. E il prezzo non è certo da artigianale. Costa un pò di più della Ichnusa tradizionale pur rimanendo un prodotto economico, ma è più piacevole. Meno carica di gas, più torbida e meno dolce, cosa che io personalmente gradisco. Consigliabile agitare la bottiglia prima di bere la birra per rimescolare i lieviti, decisamente da bicchiere e non "al bacio". Un appunto per la società, i 4 mori da un pò guardano verso l'Italia e non verso la Spagna, sarebbe carino girarli ;)
    Buon rapporto qualità prezzo
    -
  • morkez
    Versione Non Filtrata
    opinione inserita da morkez il 14/01/2019
    Birra bionda non filtrata in bottiglia di vetro, stile retrò da 0,50 Lt. e grado alcolico di 5 gradi, fino a qualche anno fà la birra Ichnusa era commercializzata e conosciuta prettamente in Sardegna, posto originario di produzione. Da quando l'azienda sarda è stata acquisita dal colosso olandese Heineken, la birra viene commercializzata su tutto il territorio nazionale e quindi è stata conosciuta in tutta Italia. il prezzo di una singola bottiglia si aggira sui 1,50 - 2 € nei supermercati e sui 5 € nei bar o locali notturni. l'aroma e l'odore risultano gentili e gradevolie, si sentono le diverse qualità di luppolo; tuttavia bisogna però fare differenza tra la birra Ichnusa non filtrata e la lager sia per il gusto, consistenza, grado alcoolico e prezzo. insomma ritengo che l'UIchnusa non filtrata sia una bevanda versatile che può piacere sia agli intenditori che a coloro che non sono veri e propri bevitori di birra. consigliata.
    birra versatile dal gusto gradevole
    prezzo un pò alto nei bar o locali
  • exelidin
    Prezzo basso e versatile
    opinione inserita da exelidin il 13/01/2019
    Una delle birre non filtrate presenti nella GDO più economiche in assoluto (da 1,5 a nemmeno 2€), si presenta molto versatile e godibile, adatta al pasto in ogni stagione e all'estate. La gradazione non è altissima e il colore è simpatico, fa un giusto grado di schiuma, come dicono altri ha un gusto un po' strano che non è dolce ma nemmeno amaro e perciò non ha una sua vera e proria identità, ma quando si vuole "una birra" questa può essere un'ottima scelta considerando quello che costa. La bottiglia non è particolarmente bella, un po' anonima, con la bandiera sarda dato che la birra è prodotta in Sardegna. Il formato di questa non filtrata è 50 cl e quella da 33 non l'ho mai vista al supermercato. Ne esistono anche altre, tipo quella al limone, ma dove vado io a fare la spesa non le trovo mai.
    Buon compromesso
    Industriale, bottiglia anonima e gusto nì
  • thomas
    Ottima
    opinione inserita da thomas il 08/11/2018
    Eccomi qui da grande estimatore quale sono a parlarvi di una birra italianissimo e di ottima fattezza. Sto parlando della birra Ichnusa una birra sarda che mi piace definire artigianale e una delle poche birre che ha mantenuto le sue origini e ingredienti. Ultimamente mi sono messo a consumare birre non filtrate a causa di gonfiori e devo dire che la birra Ichnusa non mi ha dato alcun problema. Gusto deciso ma allo stesso tempo delicato, ottima qualità e bellezza della bottiglia. Il prezzo è un po' alto ma li merita tutti! Otrima da gustare con dei cibi poco elaborati o semplicemente con la classica pizza.
    Decisa
    Nessuno
  • nichole
    Dolce o amara?
    opinione inserita da Anonimo il 02/10/2018
    Non bevo alcolici o superalcolici, normalmente quando esco con la mia compagnia di amici a mangiare la pizza, prendo sempre la lattina di coca cola, la birra l’ho assaggiata qualche volta ma non rientra nei miei gusti, non so perché questa volta mi sono lasciata convincere a bere un bicchiere di birra al posto della lattina. Al tavolo hanno ordinato una birra che non avevo ancora mai sentito, sebbene io non beva birra, però le marche le conosco tutte, Ichnusa difficile pure da pronunciare, è tutt’ora un mistero. L’aspetto della bottiglia non mi attrae nemmeno un po', le birre che conosco almeno d’aspetto sono guardabili, ho pensato: “brutta ma buona” ma, passiamo alla prova assaggio, riconfermo la mia poca esperienza, gli esperti mi prenderanno in giro, ma scrivo la sensazione che mi ha dato molto sinceramente. La dicitura: non filtrata mi è stato detto che significa a bassa fermentazione, non è filtrata ma lasciata riposare nelle tinozze, è una birra di puro malto d’orzo chiaro e caramello, il colore è oro vivo con una bella schiuma bianca che mi piace vedere ma che odio, non vedo l’ora che svanisca quando la verso nel bicchiere, non ho ancora capito se il gusto è amaro o dolce o entrambi.
    colore oro e schiuma cremosa
    gusto indefinito
  • lapiaga
    Una buona scelta
    opinione inserita da lapiaga il 24/09/2018
    Io non bevo molta birra, e di solito solo a pasto, nel caso in cui l'acqua non sia l'accompagnamento migliore per esempio con carni saporite ed altre pietanze che hanno bisogno di un buon appoggio. Solitamente prendo birre artigianali non filtrate fatte da mastri birrai in piccoli birrifici locali, e quindi spesso non riesco a ritrovarle, perchè dovrei fare parecchi km. Con la Ichnusa non filtrata, comunque, posso andare abbastanza sul sicuro, perchè non è male, ed è sufficientemente strutturata per non rovinare un piatto saporito ma non troppo raffinato. Consiglio la versione non filtrata, anche perchè l'altra è fatta col mais, e sinceramente la Heineken potrebbe anche smetterla di rovinare birre & pancreas alla gente.
    Non filtrata, abbastanza sincera
    Non molto strutturata
  • mandarina85
    opinione inserita da mandarina85 il 12/05/2018
    La birra Ichnusa non filtrata è nata nel 2017 per celebrare i cinquanta anni del birrificio di Assemini dove viene prodotta la birra Ichnusa. Come dice l'etichetta la birra non è filtrata ed è 100% puro malto d'orzo. Al palato, alla prima bevuta, la birra non risulta particolarmente secca ma se ne p...
    Continua a leggere l'opinione »
    italiana, avvolgente
    pur sempre industriale
  • macfaggiani
    opinione inserita da macfaggiani il 20/04/2018
    Da come avrete capito leggendo il titolo della mia recensione, non sono un grande estimatore della birra Ichnusa, per diverse ragioni. Anzitutto per via del gusto, amaro e sgradevole, e poi per la quantità eccessiva di gas (che vi consentirà tuttavia di vincere la gara del rutto dopo soli due sorsat...
    Continua a leggere l'opinione »
    Economica, bottiglia simpatica
    Non si discosta dal gusto anonimo e amaro dell'originale
  • articolistafreelancer
    opinione inserita da articolistafreelancer il 02/11/2017
    L'Ichnusa non filtrata è una delle birre che ho maggiormente consumato nella calda estate appena trascorsa. Non che abbia bevuto chissà quanto, ma finivo per acquistare sempre questa quando avevo voglia di una bionda fredda e gustosa, possibilimente non troppo alcolica. La scelta della non filtrata ...
    Continua a leggere l'opinione »
    costa poco, gradevole
    non tra le migliori