• 1 persona su 1 lo consiglia
Scrivi la tua opinione
  • Affidabilità
  • Navigazione
  • Attendibilità
  • Aggiornamenti
  • Supporto
1 Opinioni per openarms
Ordina per
Visualizza opinioni
  • sheffield18
    Braccia aperte, sempre Foto allegate
    opinione inserita da sheffield18 il 23/12/2020
    Open Arms è una delle tante associazioni onlus che operano nel settore aiuti a diverso livello, per esempio nel sostegno agli emigrati che rischiano l'affondamento e la morte nelle acque del Mediterraneo viaggiando su veri e propri colabrodo: essa è diventata famosa per gli attacchi subiti negli scorsi anni ad opera del Ministro degli Interni Italiano Matteo Salvini. Open Arms nasce in Spagna, precisamente in Catalogna, per occuparsi dei soccorsi in mare, questo nell'ottobre del 2015 e una delle prime operazioni fu un intervento nell'isola di Lesbo in Grecia. Il nome dell'organizzazione, secondo me, esprime con molta precisione gli intenti perchè Open Arms può essere tradotta come “Braccia aperte” o anche “Aprire le Braccia”. Essa presenta le seguenti caratteristiche che sono ben evidenziate sul sito all'indirizzo www.openarms.es/it: -l'associazione è NON governativa e NON ha scopi di lucro, -la missione principale che persegue con impegno, estrema dedizione e anche testardaggine è proteggere chi in mare cerca una speranza attraversando il Mediterraneo verso l'Europa con particolare riguardo per chi sta fuggendo da guerre o persecuzioni o povertà estrema, -il suo lavoro consiste nel partire dai diversi porti e monitorare il Mediterraneo, quello orientale in particolare, per intervenire prima che capitino tragedie come quelle tante volte viste con barche capovolte e corpi che galleggiano gonfi d'acqua, - questo spiega nel contorno del logo la scritta “Lifeguard” e “Sea Rescue”. Quando la radio riceve un segnale o il radar segnala una barca, Open Arms interviene cercando di vedere se essa ha bisogno di aiuto lottando sia contro gli sfruttatori dell'emigrazione sia denunciando senza paura le ingiustizie e i problemi riscontrati. L'aiuto avviene in mare con soccorso immediato, poi in terra cercando non solo di dare una mano con viveri vestiti e quant'altro, ma soprattutto supporto psicologico. Il sito è di facilissima consultazione e vale davvero la pena di conoscere meglio questa organizzazione, che spesso è stata vista come -fumo negli occhi- dall'Italia. In alto nella home page a fianco del logo rosso e bianco dell'agenzia si trova il menù, precisamente: -chi siamo -missioni -come aiutare -regali salva vite -contatti -dona ora. Sito da consultare.
    Segnala contenuto
    onlus molto efficiente
    nessuno