• 3 persone su 3 lo consigliano
Scrivi la tua opinione
  • tema
  • contenuto
  • accuratezza
  • conduttori
  • adatto a tutti
3 Opinioni per Report (Rai 3)
Ordina per
  • jimorris
    Ottimo giornalismo.
    opinione inserita da jimorris il 17/06/2020
    Ormai da diversi anni seguo con assiduità questa trasmissione perchè affronta spesso problemi importanti che afflliggono in nostro paese fancendo emergere le colpe e, spesso, facendo nascere inchieste della magistratura. Il lunedi mattina era sempre un'impresa svegliarsi perchè si prolugnava fino a tarda notte, ma soprattutto guardare queste storie mi faceva salire la bile e spesso venire un pòp d'insonnia, fortunatametne di recente viene replicato nella domenica pomeriggio dove lo guardo con piacere e più serenità. Il conduttore Rancci ha sostituito con sagacia la storica Gabanelli e ha mantenuto la linea seria e ironica di questa trasmissione. Gli argomenti tratti sono spesso interessanti, alcune volte trattano storie legate a situazioni attuali, altre volte fanno emrgere storture dimenticate da tutti. Adoro il metodo ivnestigativo con la quale sono condotte le inchieste e credo che i giornalisti siano molto più professionali, anche nelle interviste, e spesso riescono davvero a trovarsi a parlare coi colpevoli, al contrario dei loro colleghi di italia uno che fanno un giornalismo più urlato e cialtrone. Lo consiglio.
    professionale, serie, ironico, interessante
    nessuno
  • kilawik59
    Giornalismo d'assalto
    opinione inserita da kilawik59 il 17/06/2020
    Le mie preferenze per i programmi televisivi sono nettamente orientate verso RaiTre.In particolare,tra i programmi di inchiesta,ho un particolare interesse verso Report.La trasmissione datata credo 1994,ha sempre preso d'assalto problemi annosi della nostra Italia che per le peculiarità della politica soprattutto rimangono come un cancro oramai instauratosi nel tessuto connettivo del funzionamento.La mia passione per questo programma, è dovuta al fatto che spesso si mette il dito nella piaga della corruzione e dell'inefficienza dello stato.Un team preparatissimo di giornalisti,con un lavoro fatto di ricerca,indagine,intrufolamenti in settori strategici,ci da da più di vent'anni una immagine reale del perché le cose vanno in un certo modo!Per la delicatezza dei nervi che si vanno a scoprire, la trasmissione è stata oggetto di continue denunce quasi sempre svanite nel nulla.Osservando il programma mi rendo conto che sono di fronte a una informazione alternativa , fuori dal coro,per niente politicizzata.Per questo,consiglio questo programma a chi è interessato a scoprire del perché di tane cose che giornalmente non vediamo andare per il verso giusto
    Informazione indipendente
    Non ne vedo
  • little51
    Attualità d'assalto Foto allegate
    opinione inserita da little51 il 12/05/2020
    Report è una trasmissione trasmessa da Rai 3, una trasmissione del vecchio caro giornalismo d'assalto: ogni volta viene affrontato un problema particolare legato all'attualità, come per esempio l'OMS e la sua totale disorganizzazione, la questione sempre aperta delle province ormai fantasma, oppure ancora le discussione sull'App per il tracciamento dei contatti per il coronavirus. La trasmissione è una di quelle storiche della televisione di stato: partì nell'ormai lontano 1994, ideatrice e conduttrice fino al 2016 la bravissima Milena Gabanelli: il canale era Rai 3, come oggi, era trasmesso in terza serata e doveva lavorare con un budget estremamente limitato. Dopo di lei, è subentrato Sigfrido Ranucci che però personalmente trovo meno valido e profondo, anche se bravo. Alla nascita il suo nome era Professione Reporter per cambiare in Report nel 1997, mantenendo però sempre lo stesso schema, quello del rotocalco televisivo su argomenti di attualità su cui il gruppo di giornalisti indaga a lungo raccogliendo più prove possibili. Dal 2017 la trasmissione ha una seconda parte sui social per avere un contatto diretto con i telespettatori che intervengono numerosi. Il valore della trasmissione è testimoniato dalla sua durata e dai numerosi premi raccolti dalla sua prima edizione. A me piace molto e la seguo sempre con interesse: programma consigliato.
    trasmissione seria e molto analitica
    nessuno