• 7 persone su 9 lo consigliano
  • 2 persone su 9 non lo consigliano
  • struttura
  • contenuto
  • difficoltà
  • conduttori
  • adatto a tutti
9 Opinioni per The Wall (programma televisivo)
Ordina per
Visualizza opinioni
  • kia90
    opinione inserita da kia90 il 06/11/2019
    The Wall è un programma televisivo importato dalla Germania che va in onda dalla seconda metà di novembre a metà gennaio su canale 5 condotto da Gerry Scotti. La trasmissione prende il posto di Caduta Libera nella fascia preserale. The Wall è un quiz al quale partecipa una coppia di persone che hann...
    Continua a leggere l'opinione »
    Piacevole, educativo
    Fortunoso, suscita perplessità, a tratti irritante
  • chrishornet
    The Wall
    opinione inserita da chrishornet il 30/12/2018
    Il muro da è il muro prende! È una parola che Gerry Scotti dice sempre in questo suo programma televisivo di quiz! Lui è un presentatore bravo, gentile e divertente! Questi quiz che fa sono proprio adatti a lui, non vedo altri presentatori che lo possono presentare come lo fa lui! Sempre un gioco semplice, invece non lo è per niente! A parte essere acculturato per rispondere alle domande, bisogna anche avere molta fortuna secondo me! Perché anche se rispondi giusto ad una domanda non è detto che riesci a prendere molti soldi! Le palle vanno messe all'interno di un tunnel che finisco su dei numeri, da uno a sette, che scegli tu! Se indovina la domanda il muro diventa verde, la palla la inserite sul numero scelto ed inizia un percorso fatto da ostacoli, un po' come il flipper! Quindi bisogna vedere su che cifra cade! Le cifre possono essere da uno ad un massimo di cento mila euro! Lo seguo sempre quando riesco! Se vuoi vedere qualcosa prima di cena questo quiz fa al caso vostro.
    Carino
    Ci vuole fortuna
  • monichina76
    Solo fortuna
    opinione inserita da monichina76 il 02/12/2018
    Il programma è condotto da Gerry Scotti e è un quiz televisivo. I concorrenti sono due all'inizio rispondono assieme a domande non difficili. Ad ogni risposta possono posizionare delle sfere sulla parte alta del muro che cadendo andranno in diversi cilindri su cui è indicata una cifra da 1 euro a 100000. Se la risposta è giusta vincono la cifra dei cilindri se è sbgliata la perdono. I due poi si separano, uno viene isolato ed è quello che deve rispondere alle domande, il secondo rimane in studio e posiziona le sfere sperando ad ogni domanda. Alla fine a chi ha risposto viene proposto di scegliere tra la somma vinta inizialmente più un bonus in base alle risposte esatte senza sapere quante sono o tenere quanto vinto dal compare in studio con le sfere, senza sapere quanto è. Il gioco però non è emozionante perché le somme dipendono dal caso, uno con una sola risposta può vincere di più di uno brave che indovina tutto le cui sfere finiscono su cifre minime. La bravura non è premiata. E poi alla fine quello in studio deve mettere 5 palle e l'importo ottenuto viene detratto dalla cifra vinta, per cui può perdere tutto anche se tutte le risposte date sono giuste. Per cui è più importante essere fortunati che bravi.
    Nessuno
    Basato solo sulla fortuna
  • lupenemargot
    opinione inserita da lupenemargot il 26/11/2018
    The Wall è il programma che sta andando in onda attualmente prima del Tg delle 20 su canale 5 e che si alterna con Caduta Libera (condotta sempre da Gerry Scotti) e con Avanti un altro di Paolo Bonolis. Il programma vede una coppia di concorrenti che inizialmente rispondono insieme ad alcune domande...
    Continua a leggere l'opinione »
    conduttore super simpatico e competente,belle storie da ascoltare,divertente provare a rispondere da casa
    nessuno
  • giorgia9094
    Noioso
    opinione inserita da giorgia9094 il 20/11/2018
    Sarà che Scotti non mi piace più come quando seguivo Passa parola. Però non mi piace per nulla questo gioco. Ennesimo game show che potevamo lasciare dove era, tanto di cose noiose ne abbiamo fin troppe. A parte che le persone sono a dir poco assurde, stanno lì a gridare ad una palla come se avesse un cervello che fa come dicono loro. E sinceramente di vedere gente che urla con un oggetto ci dormo ugualmente, il senso? Solo i cani si entusiasmano così tanto per una palla. Siamo cani oppure persone? non lo so!! e poi non lo so a me da l’idea che spesso alcuni dei concorrenti recitano una parte, boh sono lì fin troppo drammatici quando devono comunicarsi alla fine del gioco la scelta che hanno fatto se hanno preso i soldi oppure no. Ok sono soldi, però non si sa nemmeno se li vinci, trovo che in programmi come L’eredità ci siano persone meno infantili e che anche se perdono i soldi non ne fanno una tragedia come se gli rubassero.
    nessuno
    persone spesso infantili, gente che urla ad una palla, un po montato secondo me
  • sallyrose
    opinione inserita da sallyrose il 08/10/2018
    L’anno scorso ha debuttato su Canale 5 un nuovissimo game show proveniente dagli Stati Uniti. Si tratta di The Wall condotto da Gerry Scotti. Il programma ha un meccanismo molto originale e unico. Il centro di tutto ruota attorno ad un gigantesco muro super tecnologico con dei numeri all’apice e con...
    Continua a leggere l'opinione »
    Conduzione, meccanismo, emozionante
    Alla lunga potrebbe annoiare
  • giovannadom
    Allegro e originale
    opinione inserita da giovannadom il 22/09/2018
    Ricordo piacevolmente le serate in cui ho seguito The Wall, che è andato avanti durante tutte le festività natalizie e quindi in quella circostanza, conclusi magari i pranzi delle festività e in procinto di cenare, l'ho seguito volentieri. Non è stato soltanto questo a contribuire a farmelo piacere: ritengo che sia un programma davvero alternativo, simpatico. Fantastica l'idea di dividere i due protagonisti, uno va dentro a rispondere alle domande e l'altro sceglie dove mettere le palle e fa il tifo che cadano sul montepremi più alto. Gerry Scotti a parer mio conduce egregiamente questo tipo di trasmissioni, è molto brillante, fa delle ottime battute e in alcuni casi anche attuali. Mi piacciono le domande, mi piace lo stile, non è il solito show a premi che poi alla fine ricorda tutti gli altri. L'ora passa velocemente, ci si diverte in modo leggero ma anche culturale. L'originalità, alla fine, premia.
    Pieni di contenuti, allegro, originale, divertente
    Nessuno
  • millifly
    opinione inserita da millifly il 23/01/2018
    The Wall è stato il quiz televisivo che ha accompagnato nel preserale di Canale 5 per tutta la stagione autunnale e anche in parte quella invernale. Lo show è condotto da Gerry Scotti, il re di questo genere di programma, ed è un format straniero nel quale una coppia deve vedersela con il caso e le ...
    Continua a leggere l'opinione »
    adatto a tutti
    non molto difficile, si basa solo sulla fortuna
  • rossella83
    opinione inserita da rossella83 il 10/01/2018
    The Wall è un gioco che è andato in onda su canale 5 nella fascia preserale da novembre 2017 al 7 gennaio 2018 ed è condotto da Gerry Scotti! Da premettere che io seguo sempre i programmi di Gerry Scotti perchè mi piace il suo modo di condurre cioè lui è simpatico, gentile con i concorrenti ed i pro...
    Continua a leggere l'opinione »
    divertente,imprevedibile,conduttore simpaticissimo
    nessuno